QR code per la pagina originale

Web Marketing Festival: temi, Mainstage e ospiti

Durante le tre giorni del Web Marketing Festival 2019, spazio a tante tematiche ed a molti ospiti che arricchiranno ogni singolo evento.

,

Il Web Marketing Festival è un importante appuntamento dedicato all’innovazione digitale e sociale. La settima edizione che si svolgerà il 20, 21 e 22 giugno al Palacongressi di Rimini, darà spazio a temi afferenti l’innovazione in senso ampio: Intelligenza Artificiale, Robotica, 5G, Open e Social Innovation, Digital Transformation, Pubblicità, Cambiamenti Climatici, Cyberbullismo, Social Media, Blockchain e molti altri.

Il programma della tre giorni è davvero ampio e alle conferme si aggiungono importanti novità, che andranno ad ampliare il ventaglio tematico del Web Marketing Festival 2019. All’interno delle sale formative, ognuna delle quali rappresenterà un singolo evento verticale su un tema specifico, e sul Mainstage del Festival si parlerà infatti di intelligenza artificiale, già confermata la presenza di IIT, Istituto Italiano di Tecnologia, di digital transformation, realtà aumentata e di innovazione in ambito aerospace, grazie anche alla testimonianza di Chiara Cocchiara, ingegnere aerospaziale e ricercatrice dell’agenzia spaziale europea EUMETSAT inserita nella lista Forbes 30under30.

Si parlerà poi anche di imprenditorialità, di ricerche e trend di mercato, pubblicità e strategie di marketing digitale, ma anche di Terzo Settore, cyberbullismo, cambiamenti climatici, di cui ne parlerà Pietro Milillo, ricercatore e scienziato per la NASA che ha condotto un’importante ricerca sullo scioglimento dei ghiacciai, e in generale dell’impatto sociale legato all’innovazione.

Coerentemente con le campagne in favore dell’accessibilità portate avanti in questi anni dal Festival e per rendere realmente inclusivi i panel in programma, inoltre, tutti i talk del Mainstage verranno tradotti nella lingua dei segni italiana (LIS).

Il palco principale del Festival, dopo aver ospitato nelle scorse edizioni personaggi del calibro di Neri Marcorè, Elio, Cristina Chiabotto e Giorgia Palmas e rappresentanti di aziende leader come Facebook, Google, Microsoft, Oracle e Lego, sarà infatti nuovamente teatro di talk ispirazionali che, condotti da ospiti e relatori esperti, verteranno sui temi più caldi dell’attualità, sul mondo dell’innovazione e sul suo impatto sulla società.

Tra gli ospiti attesi per il WMF19, oltre a quelli ancora da svelare, ci sarà il sindaco “sospeso” di Riace Mimmo Lucano e la giornalista di Repubblica Federica Angeli, già acclamata dalla platea del Festival nel 2017. I diversi panel che verranno approfonditi offriranno al pubblico presente una panoramica che integra temi di attualità a riflessioni sullo stato dell’arte dell’innovazione digitale e sociale in Italia e nel mondo.

Da segnalare inoltre il WMF Lab, il progetto con cui il Festival da anni coinvolge gli studenti per avvicinarli al mondo del lavoro e dell’imprenditorialità attraverso un laboratorio in collaborazione con Università e Istituti. All’interno di questo percorso di Education, anche per la prossima edizione del WMF sarà inoltre realizzata la Startup Competition Young, competizione giunta alla 2a edizione e rivolta agli under 22 per incentivare nuove forme di imprenditorialità giovanile.

Tutto questo e molto altro per un Festival che, accostando formazione, attualità, musica e intrattenimento, esplorerà dunque l’universo dell’innovazione digitale e sociale attraverso oltre 60 eventi dedicati alle tematiche che ne rappresentano i principali aspetti.