QR code per la pagina originale

Tesla Model S e Model X: nuovi motori

Tesla aggiorna le sue Model S e Model X con nuovi motori più efficienti, nuove sospensioni pneumatiche e molto altro ancora.

,

Tesla ha annunciato l’arrivo di importanti novità per le sue Model S e Model X che si rinnovano parzialmente. In particolare, arrivano nuovi motori più efficienti, nuove sospensioni ed altro ancora. Per quanto riguarda i nuovi motori, il loro arrivo era atteso da un po’ ma si pensava che sarebbero stati portati al debutto con un restyling completo delle auto elettriche di punta della casa americana. I nuovi powertrain utilizzano la tecnologia a magneti permanenti che ha trovato già posto nei motori elettrici delle Model 3.

Grazie a questa scelta tecnica, Tesla è riuscita a migliorare sensibilmente l’efficienza dei motori che, adesso, garantiscono minori consumi e quindi una maggiore autonomia che Tesla stima in circa un 10%. Il tutto senza modificare la capacità del pacco batteria. I nuovi motori garantiscono anche maggiore potenza e coppia. Quindi, pure l’accelerazione e la ripresa migliorano sensibilmente. Contestualmente, Tesla ha anche riesumato la versione Standard Range delle sue Model S e Model X. Un modello che era apparso nei listini per un breve periodo ma che poi fu misteriosamente ritirato. La Tesla Model S Standard Range dispone di un’autonomia di 450 Km nel ciclo di omologazione WLTP. Autonomia che sale a 610 Km nella versione Long Range (WLTP). Il modello Performance della Model S offre, invece, 590 Km di autonomia (WLTP).

Per quanto riguarda la Model X, la versione Standard Range garantisce 375 Km di autotomia (WLTP). Il modello Long Range, invece, permette di disporre di 505 Km di autonomia (WLTP). Infine, la versione Performance offre 485 Km di autonomia (WLTP).

Contestualmente ai nuovi motori, Tesla ha messo mano anche al pacco batteria che, adesso, è in grado di gestire potenze di ricarica sino a 200 kW nei Supercharger V3 e sino a 145 kW nei Supercharger V2. Grazie a questi miglioramenti, viaggiare con una Tesla è ancora più facile.

Le Tesla Model S e Model X dispongono, adesso, anche di nuove sospensioni pneumatiche che sono state migliorate sensibilmente per ottimizzare comfort e piacevolezza di guida. Con il tempo, arriveranno anche aggiornamenti software che miglioreranno il funzionamento delle sospensioni.

Oltre a queste importanti novità, Tesla ha introdotto tante piccole migliorie come nuovi cuscinetti delle ruote, nuovi design dei pneumatici ed altro. Queste novità tecniche sono già disponibili nei configuratori delle Tesla Model S e Model X.

Novità sicuramente interessanti che migliorano le auto elettriche di punta della società americana. Miglioramenti che potrebbero anche aiutare le vendite di questi modelli, ultimamente un po’ al ribasso soprattutto per “colpa” della Model 3.