QR code per la pagina originale

Tesla, una batteria da 1 milione di miglia

Tesla sta lavorando ad un nuovo pacco batteria in grado di garantire un durata di 1 milione di miglia; debutterà il prossimo anno.

,

Il CEO di Tesla, Elon Musk, ha affermato che la sua società sta lavorando ad un nuovo pacco batteria in grado di garantire una durata di 1 milione di miglia. Il problema dell’affidabilità nel tempo dei pacchi batteria è molto importante e Tesla sembra stare lavorando per garantire che le sue auto possano godere di un’altissima affidabilità nel tempo in tal senso.

Musk ha ammesso, infatti, che le sue auto sono già oggi costruite per durare 1 milione di miglia. L’unico elemento che ancora non garantisce questa alta longevità è il pacco batteria. Un problema, se così si vuole chiamare, che sarà presto risolto. Questo nuovo paco batteria entrerà in produzione il prossimo anno. Non ci sono ulteriori dettagli ma sicuramente trattasi di un obiettivo ambizioso anche in ottica del lancio del servizio di ride-sharing Robotaxi che richiederà che le Tesla possano viaggiare a lungo senza problemi.

1 milione di miglia sono comunque tanti. La recente storia di Tesla ha permesso di evidenziare l’alta affidabilità dei pacchi batteria delle sue auto elettriche con degradi molto limitati anche dopo oltre 150 mila miglia di percorrenza. Tuttavia, garantire il funzionamento della batteria per 1 milione di miglia è davvero tanto.

Recentemente, infatti, Elon Musk aveva detto che i moduli della batteria delle Model 3 erano nati per una vita utile compresa tra le 300 mila e le 500 mila miglia.

Una longevità importante ma sicuramente molto inferiore all’ambizioso obiettivo che Elon Musk si è adesso prefissato. Sarà quindi interessante capire su cosa Tesla sta effettivamente lavorando. Se la società riuscirà a centrare questo nuovo traguardo sarà una delle più importanti dimostrazioni di come il problema del degrado delle batterie delle auto elettriche che spaventa molti futuri possessori è, in realtà, un non problema.