QR code per la pagina originale

OnePlus 7 Pro, immagini ufficiali dello smartphone

I press render del OnePlus 7 Pro svelano in modo chiaro il nuovo design con un ampio schermo senza notch e le tre fotocamere posteriori.

,

Da settimane circolano indiscrezioni sulla serie OnePlus che verrà annunciata il prossima 14 maggio. Stavolta però sono apparse online le immagini ufficiali del OnePlus 7 Pro, grazie alle quali si possono vedere chiaramente le principali novità estetiche e le differenze rispetto all’attuale OnePlus 6T.

I press render pubblicati sul sito WinFuture e condivise (senza watermark) su Twitter dal giovane leaker Ishan Agarwal mostrano il OnePlus 7 Pro nelle colorazioni Mirror Gray e Nebula Blue. Per quest’ultima è stata utilizzata una tecnica che permette di ottenere un vetro con sfumature cromatiche (gradienti). Osservando le immagini si nota subito l’ampio schermo “dual edge” e lo spessore molto ridotto delle cornici. Non ci sono notch o fori perché la fotocamera frontale è nascosta nel bordo superiore, da cui fuoriesce tramite un meccanismo pop-up.

Per il display AMOLED si prevedono una diagonale di 6,67 pollici, risoluzione Quad HD+ (3120×1440 pixel) e refresh rate di 90 Hz. Gli esperti di DisplayMate hanno già testato lo schermo, assegnando il massimo punteggio (A+). La dotazione hardware dovrebbe comprendere un processore Snapdragon 855, 6/8/12 GB di RAM e 128/256 GB di storage, non espandibili. Sul retro si nota il modulo fotografico formato da tre obiettivi (standard, grandangolare e tele), probabilmente abbinati a sensori con risoluzione di 48, 16 e 8 megapixel. Il produttore cinese ha confermato la presenza di uno zoom ottico 3x. Queste sono le prime foto scattate con il teleobiettivo:

Il OnePlus 7 Pro avrà inoltre un lettore di impronte digitali in-display, la porta USB Type-C e una batteria da 4.000 mAh con supporto per la tecnologia di ricarica Warp Charge 30. Oltre ad una variante del OnePlus 7 Pro con modem 5G è previsto il lancio del OnePlus 7 con schermo da 6,2 pollici dotato di notch, due fotocamere posteriori e batteria da 4.150 mAh. Su entrambi verrà installato OxygenOS 9 basato su Android 9 Pie. I prezzi subiranno ovviamente un leggero aumento.