Nissin MG80 Pro: non gli manca niente

Nissin, produttore di flash utilizzabili con i principali brand di fotocamere, ha annunciato il suo MG80 Pro, un modello tutto nuovo, compatibile con Canon, Nikon, Sony, Fujifilm, Panasonic e Olympus.La caratteristica principale dell’MG80 Pro sta nell’alimentazione, dove viene offerta agli utenti una doppia scelta. Si tratta del “Wide Variety Battery System“, un sistema che permette

Nissin, produttore di flash utilizzabili con i principali brand di fotocamere, ha annunciato il suo MG80 Pro, un modello tutto nuovo, compatibile con Canon, Nikon, Sony, Fujifilm, Panasonic e Olympus.

La caratteristica principale dell’MG80 Pro sta nell’alimentazione, dove viene offerta agli utenti una doppia scelta. Si tratta del “Wide Variety Battery System“, un sistema che permette di sfruttare 4 stilo oppure 4 batterie ricaricabili 14500 Li-Ion. Ovviamente la scelta delle batterie influisce sui tempi di ricarica e sull’autonomia della torcia: con le batterie Li-Ion ricaricabili i tempi scendono a soltanto 1,5 secondi, mentre si avvicinano ai 3,8/4 secondi con le batterie NiMH. Per quanto concerne l’autonomia, abbiamo invece 280 scatti con quattro batterie Li-ion da 650mAh, che diventano 320 con le AA da 2450mAh.

Grazie al NAS, Nissin Air System, l’MG80 Pro può sfruttare il wireless a 2,4Ghz per lavorare sia come principale che come slave, con un raggio dotato di una copertura di ben 100m. Le sue funzioni sono analoghe e compatibili con quelle del controller Nissin Air 10s. Tra le varie funzioni troviamo il TTL mode, manuale, HSS (FP sync) fino ad 1/8000 di secondo ed una luce Led da 8W con un sistema di raffreddamento silenzioso. Il Nissin MG80 Pro ha un NG di 60 e copre una gamma di focali che va dai 24 ai 200mm. Sarà disponibile a partire dalla fine di questo mese.

Ti potrebbe interessare