QR code per la pagina originale

Tablet per bambini: guida alla scelta

In commercio esistono dei tablet pc pensati esplicitamente per essere utilizzati dai bambini; tutto quello che c'è da sapere su come sceglierli.

,

Sempre più bambini sono attratti dall’utilizzo dei tablet pc. Tuttavia, dare loro in mano i device canonici può essere rischioso. Attraverso questi dispositivi i bambini possono accedere a contenuti poco adatti alla loro giovane età. E utilizzare soluzioni di parental control può essere poco utile se non configurate per bene. L’occhio del genitore dovrebbe essere sempre presente durante l’utilizzo dei tablet pc da parte dei bambini ma anche in questo caso non è sempre possibile farlo per mille motivi.

Fortunatamente, in commercio esistono dei tablet pc che sono stati sviluppati appositamente per i bambini. Trattasi di prodotti che dispongono di un sistema operativo che è stato ottimizzato per permettere ai più giovani di poter accedere a contenuti ben precisi e sicuramente adatti alla loro giovane età. Spesso trattasi di piattaforme sviluppate partendo da Android ma non mancano pure soluzioni dedicate. L’elemento in comune è un’interfaccia sempre colorata, intuitiva e che non permette di accedere al di fuori di un recinto ben determinato. Grazie a questi tablet pc, quindi, i genitori potranno sempre essere sicuri che i loro figli non stanno correndo rischi.

Come scegliere ()

I criteri di scelta per un tablet pc per bambini non sono molto diversi da quelli usati per i prodotti consumer tradizionali. Le prime cose da fare saranno valutare l’hardware e l’esperienza d’uso che il tablet pc è in grado di garantire. L’hardware è importante anche in questi prodotti, sebbene non ci si debba aspettare raffinatezze tecniche particolari. Esistono modelli con display differenti e in questo caso è importante valutare uno schermo che sia in grado di non affaticare la vista dei bambini. Se le dimensioni non sono un problema in termini di ergonomia, è sempre meglio puntare su schermi più ampi con buona risoluzione che alla lunga affaticano di meno la vista.

Anche il processore ha la sua importanza. I bambini sicuramente non effettueranno Benchmark o si allarmeranno se un’app ci impiega qualche decimo in più ad aprirsi, tuttavia alcuni modelli particolarmente low cost dispongono di processori in grado di offrire esperienze d’uso scadenti con tempi di avvio delle app davvero imbarazzanti. Meglio spendere qualcosina di più per un prodotto dotato di caratteristiche tecniche migliori.

Poi c’è da considerare l’interfaccia e l’ecosistema delle app a cui i bambini potranno accedere. Ci sono tablet pc che offrono ambienti blindati, altri che propongono sia soluzioni dedicate che un accesso parziale al mondo di Internet. Importante, quindi, che i genitori valutino bene i contenuti software a cui i loro figli potranno accedere, fermo restando che un controllo diretto è sempre molto importante.

Clementoni il mio primo ClemPad 8.0 ()

Clementoni il mio primo ClemPad 8.0

Amazon (immagine: Amazon).

Clementoni il mio primo ClemPad 8.0 è tablet educativo per bambini in età prescolare. Trattasi di un vero tablet per i bambini dai 3 anni in su con tecnologia Android per imparare, giocare e navigare in tutta sicurezza anche fuori casa. Tanti contenuti educativi e App Clementoni per apprendere divertendosi la scrittura, i numeri, le forme e i colori, anche in inglese. Il design è studiato appositamente per i più piccoli. Cover antiurto, pennino touch screen ClemSchool e 12 funny cards, per imparare tante curiosità e divertirsi con la realtà aumentata, sono inclusi nella confezione.

  • Pro: sicuro, contenuti adatti ai bambini, buone prestazioni
  • Contro: nulla da segnalare

Prezzo di 139 euro. (Scopri gli sconti su Amazon)

Clementoni Clempad Go 8 8.0 ()

Clementoni Clempad Go 8 8.0

Amazon (immagine: Amazon).

Clementoni Clempad Go 8 8.0 è un tablet pensato per i bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni. Trattasi di un tablet pc con tecnologia Android e connessione 3G per imparare, giocare e navigare in tutta sicurezza anche fuori casa. Schermo da 8 pollici IPS HD screen, memoria 16 GB e batteria da 3200 mhA. Tanti contenuti educativi e App Clementoni per apprendere divertendosi, anche in inglese. Cover antiurto per resistere alle cadute e my Dj Station sono incluse nella confezione.

  • Pro: hardware, prestazioni, ambiente sicuro, connessione 3G
  • Contro: configurazione un po’ complessa a volte

Prezzo di 169 euro. (Compra in sconto su Amazon)

YUNTAB Q91 ()

YUNTAB Q91

Amazon (immagine: Amazon).

YUNTAB Q91 è un tablet pc per bambini basato su Android. Dispone di un display IPS da 7 pollici con risoluzione 1024 x 600 pixel, 1 GB di RAM e 16 GB di storage espandibile. Sistema operativo Android 8.1. Dispone dell’interfaccia iWawa che permette di creare un ambiente sicuro per tutti i bambini che potrà essere sempre tenuto sotto controllo dai genitori. Dispone anche di una serie di giochi e di app educative dedicate, pensate esplicitamente per i minori.

  • Pro: prezzo, ambiente sicuro
  • Contro: nulla da segnalare

Prezzo di 64,99 euro. (Compra su Amazon)

La scelta della redazione ()

Scegliere non è semplice in quanto bisogna tenere conto del taget a cui si destina il tablet pc, cioè se a bambini molto piccoli o se a ragazzi che già vanno a scuola. La soluzione più equilibrata, se proprio il bambino non è molto piccolo è il Clementoni Clempad Go 8 8.0 che offre un hardware interessante in grado di garantire discrete prestazioni oltre a consentire l’accesso a contenuti pensati per stimolare l’intelletto dei ragazzi in piena ed assoluta sicurezza.

Immagine: Amazon