Smartphone per anziani: caratteristiche e scelta

Per le persone anziane, esistono in commercio smartphone e telefoni cellulari espressamente progettati per poter funzionare in maniera semplice.

Smartphone non deve essere per forza sinonimo di giovani. Anche gli anziani hanno tutto il diritto di poter accedere alle nuove tecnologie e di poter sfruttare le più importanti e gettonate app del momento. Tuttavia, spesso per queste persone i device moderni possono essere complessi da usare a causa della presenza di una serie di caratteristiche tecniche che possono essere complesse da apprendere per chi non ha più 18 anni. Si pensi allo sblocco con le impronte o con il viso, all’uso esclusivo del touch, alle mille configurazioni delle app e tanto altro.

A questo si può anche aggiungere una vista più non ottimale e una manualità molto più impacciata rispetto a chi è nato con uno smartphone in mano. Fortunatamente, esistono in commercio una serie di smartphone che sono stati pensati per fare in modo che anche gli anziani possano utilizzare gli smartphone. Prodotti, quindi, progettati per essere tenuti in mano ed utilizzati da persone non più giovani e che quindi possono avere delle specifiche esigenze. Si pensi, per esempio, a interfacce touch semplificate, tasti di generose dimensioni ed altro. Magari non saranno il massimo dal punto di vista delle prestazioni se confrontati con i top di gamma moderni ma permettono agli anziani di poter usare facilmente soluzioni come WhatsApp in tutta semplicità.

Come scegliere ()

Trattandosi di smartphone pensati espressamente per gli anziani la scelta è abbastanza facile. Tutti, infatti, sono stati progettati per garantire un’ottima usabilità. Ci sono modelli full touch ed altri con tastiera. In questo secondo caso, spesso sono presenti tasti di dimensioni generose per consentire alle persone anziane di poter interagire con facilità. Addirittura ci sono modelli compatibili con gli apparecchi acustici per garantire di poter chiamare in maniera semplice.

In tutti i casi, comunque, le interfacce sono state tutte semplificate. Niente particolari effetti grafici ma tantissima sostanza. Per scegliere è importante valutare innanzitutto il proprio “livello di abilità” nel maneggiare i moderni smartphone per capire se puntare su di un full touch o su di un modello con tastiera. In secondo luogo va valutato il livello di sofisticazione a cui si vuole accedere. Se cioè puntare su di un prodotto che permette di accedere ad Internet e alle app o se puntare su di un prodotto più semplice, magari votato solamente alla comunicazione.

VIENOD V105 2G ()

VIENOD V105 2G
Amazon

Più che smartphone, VIENOD V105 2G è un telefono cellulare 2G classico che non offre particolari funzionalità avanzate. Tuttavia, i tasti di generose dimensioni, la funzione SOS e le chiamate rapide programmabili, rendono questo device un’ottima soluzione per gli anziani che non hanno particolare esigenze.

  • Pro: semplice, prezzo
  • Contro: no funzioni smart

Prezzo di 28,98 euro. (Acquista su Amazon)

Doro 8040 ()

Doro 8040
Amazon

Doro 8040 è uno smartphone 4G per gli anziani. Grazie alla navigazione intuitiva, che tiene traccia dei comandi che usate più di frequente, le persone riusciranno a portare a termine qualunque azione. La funzione GPS integrata è perfetta per tenere informata la famiglia della propria posizione posizione. Essendo combinata con il pulsante d’emergenza (sul retro del dispositivo), fornirà la posizione quando si avrà bisogno di assistenza.

Doro 8040 comprende alcune utili funzioni tra cui la piena compatibilità con diverse app Google. Questo smartphone è compatibile con gli apparecchi acustici.

  • Pro: Android, interfaccia semplice
  • Contro: specifiche non al top

Prezzo di 229,99 euro. (Trova le offerte su Amazon)

TelgoSwitel M2 ()

TelgoSwitel M2
Amazon

TelgoSwitel M2-ESMART è uno smartphone da 5 pollici dual-sim appositamente progettato e sviluppato per essere utilizzato da persone anziane o persone con problemi di udito o di vista. Le principali caratteristiche che rendono M2-ESMART lo smartphone ideale per le persone anziane sono: volume suoneria extra forte regolabile fino a 90 decibel e volume di ascolto super amplificato regolabile sino a 40 decibel, compatibilità certificata per essere utilizzato con apparecchi acustici HAC M4/T4, interfaccia utente e caratteri più grandi per una più facile letture e gestione dello smartphone e Tasto SOS con funzione di emergenza medica.

  • Pro: Android, interfaccia semplice
  • Contro: specifiche non al top

Sistema operativo Android. Prezzo di 199,90 euro. (Trova l’offerta su Amazon)

La scelta della redazione ()

La scelta dovrebbe essere basata sulle competenze e sulle possibilità dell’anziano. Tuttavia, il modello più bilanciato è sicuramente Doro 8040. Questo smartphone, infatti, oltre a disporre di un’interfaccia utente pensata appositamente per gli anziani, permette di poter utilizzare la maggior parte delle applicazioni tradizionali Android.

Inoltre, la compatibilità con gli apparecchi acustici, rendono questo smartphone davvero perfetto per comunicare.

Ti potrebbe interessare