QR code per la pagina originale

EMUI 9.0 disponibile per Huawei P20 e Mate 10

Huawei ha comunicato che la nuova interfaccia EMUI 9.0 per Android 9 Pie è disponibile sugli smartphone delle serie P20, P10, Mate 10 e Mate 9.

,

Huawei ha annunciato la disponibilità dell’interfaccia EMUI 9.0 per diversi smartphone, tra cui le serie P20, P10 e Mate 10. Questa versione era stata introdotta con la serie Mate 20 presentata il 16 ottobre 2018. La più recente EMUI 9.1 è al momento installata solo sulle serie P30 e Mate 20.

Huawei ha pubblicato su Twitter i nomi degli smartphone che verranno aggiornati ad Android 9 Pie e quindi riceveranno la EMUI 9.0. L’elenco comprende modelli più recenti, come P20, P20 Pro, P20 Lite, Mate 20 Lite e Nova 3, ma anche più vecchi, come P10, P10 Plus, P10 Lite, Mate 10, Mate 10 Pro, Mate 10 Lite, Mate RS e Mate 9. Il produttore cinese sottolinea che finora sono stati aggiornati oltre 80 milioni di unità. L’obiettivo è raggiungere i 100 milioni entro il primo semestre 2019 (fine giugno).

La procedura di upgrade è piuttosto semplice. Se non viene mostrata la notifica è sufficiente verificare la disponibilità dell’aggiornamento nelle impostazioni. In alternativa è possibile avviare il download e l’installazione dall’app HiCare (non disponibile in tutti i paesi). A scopo precauzionale è consigliabile effettuare un backup dei dati personali.

La EMUI 9.0 introduce diverse novità. Innanzitutto sono state apportate modifiche al design in modo da migliorare l’esperienza d’uso. I pulsanti di navigazione sono stati spostati in basso per facilitare l’accesso con il pollice quando lo smartphone viene tenuto con una sola mano. Gli utenti possono utilizzare anche le gesture di navigazione: swipe verso l’alto per tornare alla home, swipe verso destra o sinistra per tornare alla schermata precedente e swipe&hold per vedere le app recenti.

Altra novità di rilievo riguarda le prestazioni (maggiore velocità di risposta e avvio più veloce della app). Sono presenti inoltre la tecnologia GPU Turbo 2.0 e le funzionalità Wireless Easy Projection (visualizzazione sullo schermo della TV) e Huawei Share (trasferimento dei file tra dispositivi Huawei e invio alla stampante via Bluetooth). Gli stessi smartphone riceveranno anche la EMUI 9.1, della quale è stata recentemente rilasciata la seconda beta.