QR code per la pagina originale

NASA, individuato un simbolo di Star Trek su Marte

Una particolare impronta, che ricorda il logo della Flotta Stellare di Star Trek, è stato scoperto dalla NASA su Marte.

,

Uno degli obiettivi principali della NASA è quello di raggiungere Marte e, proprio per questo motivo, sono tantissime le missioni che la nota agenzia spaziale sta programmando per il prossimo futuro. Tuttavia, pare che la Flotta Stellare (la componente militare della Federazione dei Pianeti Uniti in Star Trek) sia riuscita ad arrivarci prima. Nel Bacino Hellas, il secondo maggiore cratere d’impatto di Marte, il Mars Reconnaissance Orbiter ha fotografato un’impronta di forma bizzarra sulla sabbia marziana che ricorda proprio il logo dell’organizzazione.

Ross Beyer dell’Università dell’Arizona, in una dichiarazione che accompagna la pubblicazione dello scatto online, sì è persino divertito con la connessione scherzando sul fatto che “gli spettatori più intraprendenti faranno la scoperta”. Purtroppo, però, non è la prova di intrepidi esploratori atterrati audacemente dove nessun uomo è mai giunto prima. Beyer aggiunge infatti che “è solo una coincidenza”. Di seguito è possibile dare un’occhiata alla foto in questione.

Le forme a V non sono affatto rare su Marte, in realtà: questa in particolare è il prodotto di un’eruzione vulcanica avvenuta molto tempo fa. In questa zona, la sabbia formava dune a forma di mezzaluna (barchan): la lava scorreva quindi sulla pianura e intorno alle dune, ma non su di esse. Una volta solidificatasi, queste dune erano ancora come isole, su cui il vento continuava a soffiare. I mucchi che formavano le dune migrarono via, lasciando queste “impronte” nella piana di lava.

Sono chiamate “dune fantasma” e, sebbene siano già conosciute qui sulla Terra, la loro presenza su Marte è stata solo recentemente confermata. Nel Bacino Hellas ci sono circa 300 di queste formazioni, e altre 480 sono state avvistate nel Noctis Labyrinthus, una regione caratterizzata da una morfologia disordinata e dalla presenza di grandi fratture e canyon.

Fonte: CBS News • Immagine: Paramount Studios via Wikipedia