QR code per la pagina originale

Madonna collabora con Today at Apple

Apple e Madonna uniscono le forze per una sessione Today at Apple: gli utenti potranno imparare a remixare Crave, brano contenuto in Madame X.

,

A pochi giorni dalla pubblicazione di “Madame X”, l’ultimo album della popstar italoamericana, Madonna e Apple annunciano un’interessante collaborazione. Approfittando dell’iniziativa Today At Apple, il programma del gruppo di Cupertino pensato per liberare la creatività e apprendere tutte le funzioni dei dispositivi targati mela morsicata, arriva uno speciale Apple Music Lab. Gli appassionati potranno infatti remixare una traccia del nuovo disco dell’artista, “Crave”, con l’aiuto degli esperti del gruppo di Cupertino.

L’annuncio è giunto dalla stessa Madonna, con un breve aggiornamento sulla piattaforma Twitter: nelle prossime sessioni di Today At Apple, si potrà approfittare di un laboratorio per imparare a remixare uno dei brani della popstar, con la consulenza degli esperti musicali Apple. I tecnici presenti insegneranno ai partecipanti a scomporre e destrutturare la canzone, per crearne una nuova e inedita versione, inoltre otterranno informazioni sul processo creativo che ha ispirato Madonna per la stesura del brano.

Il Music Lab esclusivo di Madame X è arrivato! Remixate “Crave” negli Apple Store di tutto il mondo. A partire da ora, potete prenotare il vostro posto per le imminenti sessioni Today At Apple.

Il laboratorio in questione si basa su Garage Band per iDevice e, naturalmente, i dispositivi per esercitarsi durante la sessione verranno forniti da Apple. I corsi dedicati a Madonna dovrebbero cominciare entro la fine di giugno, con date differenti a seconda della nazione e degli Apple Store.

Apple collabora ormai da tempo con diversi musicisti e cantanti per la propria iniziativa Today At Apple, così come con altri professionisti del mondo dell’arte e della creatività. La partnership con Madonna non fa altro che sottolineare il successo di questo progetto, capace di richiamare migliaia di utenti in tutto il mondo: dal coding per i bambini alla fotografia, passando per la musica e il videomaking, vi è un corso per davvero tutti i gusti.

Fonte: MacRumors • Immagine: chrisweger via Wikipedia