QR code per la pagina originale

Pianoforte realizzato con 17 OnePlus 7T Pro

Per mostrare la qualità dello schermo Fluid AMOLED a 90 Hz, il produttore cinese ha progettato un pianoforte con una tastiera formata da 17 OnePlus 7T Pro.

,

All’inizio di ottobre aveva organizzato un “pronto soccorso” con finti vigili del fuoco per pubblicizzare la tecnologia di ricarica Warp Charge 30T. OnePlus è ora protagonista di un’altra curiosa trovata di marketing. In quattro città europee (Londra, Parigi, Rothenburg e Helsinki) metterà a disposizione di tutti un pianoforte realizzato con 17 OnePlus 7T Pro. Intanto sono già circolate varie indiscrezioni sulla serie OnePlus 8.

Il OnePlus Phone Piano è stato creato da zero mediante modellazione 3D e artigianato di precisione. La classica tastiera del pianoforte è stata ottenuta affiancando 17 OnePlus 7T Pro, su ognuno dei quali sono visualizzati tre tasti bianchi (quindi in totale sono 51, non 52). Non ci sono ovviamente parti meccaniche, pedali e corde. OnePlus non ha fornito dettagli sulla struttura, ma all’interno del telaio ci sono probabilmente i collegamenti ad un sistema che elabora e amplifica il suono, oltre che alcune batterie supplementari.

OnePlus spiega che è stato possibile realizzare il pianoforte grazie allo schermo Fluid AMOLED con frequenza di refresh pari a 90 Hz. La prima dimostrazione del OnePlus Phone Piano è avvenuta domenica 10 novembre all’esterno della Tate Modern a Londra. Il pubblico ha potuto ascoltare la musica suonata dal noto pianista Karim Kamar, come si può vedere nel video:

Il pianoforte può essere suonato anche dal pubblico. Il OnePlus Phone Piano arriverà il 12 novembre a Parigi (Place Jacques Rueff, Champ de Mars), il 14 novembre a Rothenburg (Herrngasse, 1) e il 16 novembre a Helsinki (Helsinki Hall, Central Station). Purtroppo gli utenti italiani potranno seguire le dimostrazioni solo tramite i social del produttore cinese.

Tutto su OnePlus 7T Pro