QR code per la pagina originale

iPhone 5G: condensatori mini per liberare spazio

Apple ha richiesto la produzione di condensatori davvero minuscoli per i suoi iPhone 5G, allo scopo di liberare spazio sotto la scocca.

,

Apple punta sulla miniaturizzazione per i suoi futuri iPhone 5G, allo scopo di liberare spazio interno sotto la scocca. È quanto si apprende dalla testata asiatica Nikkei, pronta a confermare come il gruppo di Cupertino abbia richiesto la produzione di condensatori davvero minuscoli, addirittura “ultrasmall”, raramente utilizzati all’interno degli smartphone.

Secondo quanto riferito da Nikkei, Apple avrebbe richiesto a Murata Manufacturing – uno dei fornitori di punta dell’azienda di Cupertino – di ridurre sensibilmente le dimensioni dei condensatori attualmente in uso su iPhone 11 e soci. La società sarebbe quindi riuscita a realizzare delle componenti “ultrasmall” dalla dimensione di 0.25 millimetri per 0.125 millimetri, praticamente dei condensatori minuscoli e per nulla ingombranti.

Non è però tutto, poiché questi condensatori – pur occupando un quinto dello spazio di normali componenti per smartphone – sono in grado di gestire un afflusso elettrico 10 volte maggiore, grazie a una nuova tecnologia ceramica a livelli multipli.

Così come riferisce MacRumors, oltre alla comodità di liberare spazio sotto la scocca per introdurre eventuali altri componenti, la miniaturizzazione imposta da Apple risponde a uno scopo ben preciso: rendere il 5G più efficiente dal punto di vista energetico. I chipset compatibili con questo standard, infatti, tendono ad assorbire un quantitativo di energia decisamente maggiore rispetto alle controparti 4G, inoltre si scaldano più facilmente. Per evitare che l’accesso alle reti di quinta generazione comporti un consumo eccessivo della batteria, lasciando l’utente con un autonomia davvero ridotta, Apple deve rendere efficienti tutte le altre componenti affinché consumino meno energia possibile. La miniaturizzazione, in questo senso, è una delle strategie più efficaci per raggiungere un buon risparmio energetico.

I nuovi iPhone 5G non saranno disponibili prima del prossimo settembre, mese tradizionalmente scelto dal gruppo di Apple Park per presentare i suoi smartphone. Sul palco dello Steve Jobs Theater dovrebbero apparire ben tre esemplari diversi.