QR code per la pagina originale

WhatsApp si aggiorna con gli avvisi di chiamata

WhatsApp su Android ha ricevuto un aggiornamento per tutti che introduce l'avviso di chiamata.

,

WhatsApp si aggiorna ancora su Android con nuove funzioni, già in fase di distribuzione e scaricabile da tutti dal Play Store. Solo pochi giorni fa è arrivata l’integrazione in-app di Any.do per creare diversi tipi di attività, tra cui i promemoria. L’ultimo aggiornamento invece riguarda una funzionalità molto utile, soprattutto per coloro che utilizzano spesso le funzioni di chiamata di WhatsApp.

In questa nuova versione stabile dell’app di messaggistica più famosa al mondo migliorano infatti le conversazioni VOIP: arrivano gli avvisi di chiamata. L’utente impegnato durante una telefonata potrà essere avvisato dall’arrivo in simultanea di un’altra chiamata, grazie a una notifica. Il destinatario può quindi prendere la decisione di interrompere la chiamata in cui è impegnato per rispondere a quella incombente, oppure rifiutare la nuova chiamata in arrivo.

Il changelog di questo aggiornamento WhatsApp cita anche la possibilità di mettere in pausa la telefonata, anche se attualmente pare non ci siano riscontri reali. Probabilmente è una funzione che comunque arriverà in futuro. Il servizio in questo modo migliora considerevolmente, perché prima l’utente veniva a conoscenza della seconda telefonata solo dopo aver concluso la prima.

Ultimamente l’app sta facendo passi da gigante e il futuro appare decisamente radioso. Bisognerà attendere ancora poco per avere finalmente una modalità scura funzionante, utilissima per stancare meno gli occhi e consumare meno batteria. Una seconda grande novità sembra invece più lontana, ma arriverà sicuramente entro il 2020: si tratta della possibilità di utilizzare WhatsApp su più dispositivi contemporaneamente. Questo associato all’app pensata esclusivamente per iPad, consentirà all’app di Facebook di fare quel salto di qualità che gli utenti chiedono ormai da troppo tempo. No resta che attendere quindi futuri aggiornamenti da parte degli sviluppatori.

Video:Opera: le chat di WhatsApp, Messenger e Telegram