QR code per la pagina originale

PlayStation 4, ecco il Back Button per DualShock 4

Il controller di PlayStation 4 può adesso contare su due pulsanti posteriori grazie alla componente Back Button Attachment.

,

Sebbene l’era di PlayStation 4 stia volgendo al termine, Sony ha deciso di supportare in grande stile la piattaforma fino alla fine del suo ciclo di vita. Ha infatti annunciato il Back Button Attachment di DualShock 4: come suggerisce il nome, si tratta di un supplemento che si attacca alla parte posteriore del controller per aggiungere due pulsanti personalizzabili. È una vera e propria novità, che potrebbe essere molto gradita da coloro che si cimentano nel gioco competitivo, perché offre la possibilità di mappare i nuovi pulsanti per eseguire i comandi con più rapidità.

In un certo senso, il design richiama molto le levette posteriori presenti all’interno del controller Xbox Elite. Tra i due pulsanti è posizionato uno schermo OLED che mostra quali tasti sono stati assegnati a un comando. Secondo quanto affermato da Sony, la componente aggiuntiva di DualShock 4 funzionerà con “tutti i vostri giochi preferiti” per PlayStation 4 e PlayStation VR. C’è anche un jack da 3,5 mm utile per agganciare delle cuffie audio. Purtroppo il Back Button Attachment non potrà essere un regalo di Natale last minute: sarà infatti disponibile negli Stati Uniti a partire dal 23 gennaio e in Europa dal 14 febbraio 2020 (al prezzo di 30 euro).

Si tratta di un prezzo piuttosto conveniente nel caso in cui non si volesse sostituire il controller classico con uno più adatto al gioco competitivo. Anche perché, spesso, i gamepad per il gaming online sono piuttosto costosi. Questa invece si propone come una soluzione ufficiale ed economica, sebbene arrivi un po’ tardi: d’altro canto PlayStation 5 è a un anno dal debutto, e non è chiaro se il controller della prossima console supporterà il supplemento appena annunciato.