QR code per la pagina originale

Twitter acquisisce Chroma Labs: Storie in arrivo?

Twitter ha acquisito Chroma Labs, ciò suggerisce che il social network dell'uccellino potrebbe volere delle Storie simili a Instagram.

,

Twitter ha acquisito Chroma Labs, la società che ha creato un editor per foto e video pensati appositamente per le Storie di Instagram e Facebook, nonché di Snapchat. Non c’è la certezza che il social dell’uccellino abbia intenzione di lanciare una funzione simile, ma a questo punto le probabilità sono alte.

D’altronde è l’unico a non offrire una feature del genere, che potrebbe garantirgli una maggiore fetta di utenza. Il dirigente di Twitter Kayvon Beykpour ha dichiarato in un tweet che i dipendenti di Chroma Labs si uniranno al team interno di progettazione e ingegneria della piattaforma social.

Chroma Labs ha così annunciato che la sua attività sarà interrotta immediatamente. Gli utenti potranno continuare a utilizzare la sua app Chroma Stories, qualora fosse già installata sul telefono, ma funzionerà fino a un eventuale aggiornamento del sistema. Chroma Labs ha confermato che si tratta di un’acquisizione completa e non parziale, ma non ha rivelato se ci siano o meno piani di Twitter per una funzione simile alle Storie.

Di recente, la piattaforma dei “cinguettii” ha affermato di non volersi più riferire alle persone iscritte con il termine “utenti”, uno sforzo per dimostrare “più empatia per chiunque sia registrato”. Inoltre, il social ha introdotto le Reactions nei DM, una funzione che consente di velocizzare le risposte tra utenti che si scambiano messaggi privatamente. È un po’ simile a quella di Facebook, ma, al posto della Reactions con gli occhi a forma di cuore e di quella arrabbiatissima, Twitter propone un cuoricino rosso e un fuoco.

Video:Una giornata negli anni ’90 con Twitter Italia