QR code per la pagina originale

Coronavirus, Bing crea una mappa del contagio

Microsoft Bing ha lanciato un portale che tiene traccia del contagio da coronavirus in tutto il mondo con dati e news da fonti autorevoli.

,

Il team di Microsoft Bing ha lanciato un portale per il monitoraggio delle infezioni da coronavirus in tutto il mondo. Come affermato da Michael Schechter, direttore generale per Growth and Distribution di Bing “molte persone hanno lavorato da casa la scorsa settimana per realizzare una risorsa ca cui attingere per una mappa completa di informazioni e news ufficiali riguardanti il Covid-19”.

Il sito web, accessibile tramite bing.com/covid, è un tracker base che mostra le statistiche aggiornate sulle infezioni per tutti i paesi del mondo e per ogni stato degli USA. I dati sono raccolti da fonti autorevoli, come l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), i Centri statunitensi ed europei per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie.

La mappa è navigabile e facendo click su un Paese si potranno visualizzare le ultime statistiche sui contagi insieme alle news dei giornali locali e non. Microsoft ha annunciato il lancio del sito web due giorni dopo che il presidente Trump ha dichiarato il piano di Google di lavorare su un portale dedicato al Covid-19 per i cittadini statunitensi.

Secondo quanto dichiarato, quest’ultimo sarà più di un semplice tracker e portale di notizie, ma includeranno anche alcune informazioni fondamentali come i sintomi legati al contagio da coronavirus, i rischi associati alla malattia e le informazioni sui centri di test locali. Il presidente Trump ha affermato che più di 1.700 ingegneri sono all’opera sulla realizzazione del nuovo sito web.