QR code per la pagina originale

Galaxy Z Fold 2: le ultime indiscrezioni

A pochi giorni dall'evento Unpacked 2020, ecco tutto quello che sappiamo sul nuovo dispositivo pieghevole dell'azienda sudcoreana: Galaxy Z Fold 2.

,

Mancano poco più di una manciata di giorni al 5 agosto, giorno in cui Samsung svelerà i 5 nuovi dispositivi durante l’evento Unpacked 2020, ma oggi forse abbiamo scoperto qualche dettaglio in più su uno dei protagonisti dell’evento, lo smartphone pieghevole Galaxy Z Fold 2, successore del Galaxy Fold.

Samsung Galaxy Z Flip

Un gioiello di tecnologia ad un prezzo super

Lo schermo principale, al contrario del suo predecessore, potrebbe non avere l’odiato notch superiore con la fotocamera frontale e i sensori per l’autenticazione biometrica. Tutto sarebbe ridotto ad un cerchietto poco fastidioso con l’obiettivo della fotocamera. Sarebbe un grosso passo in avanti anche nei confronti della concorrenza, considerando ancora oggi l’ampiezza del notch sugli iPhone in commercio, e sicuramente una delle caratteristiche che spingerà gli utenti all’acquisto.

Il dispositivo dovrebbe avere un display anteriore di 6,23″ e lo schermo pieghevole interno da 7,59″ con risoluzione 2213×1689 pixel e una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Il processore dovrebbe essere lo Snapdragon 865 o Snapdragon 865+ di Qualcomm mentre sul comparto fotografico dovremmo trovare una tripla fotocamera da 64MP + 12MP + 12MP e sul fronte una fotocamera da 10MP.

La batteria, secondo gli ultimi leak, dovrebbe essere da da 4356 mAh con supporto alla ricarica wireless a 15W. E il prezzo? Si vocifera un prezzo di partenza di 1.980 dollari.

Samsung Galaxy Z Flip (TIM)

Bello, stiloso, tecnologico e in livrea total black

Video:Samsung Galaxy M30s