Come prenotare online il vaccino anti-COVID in Toscana

La Regione Toscana permette di prenotare online il vaccino contro il COVID. Ecco come funziona e quali dati vengono richiesti ai cittadini.

Parliamo di

La campagna di vaccinazione contro il COVID-19 in Italia sta procedendo dall’inizio di gennaio, seppur con qualche rallentamento legato ai ritardi nella consegna delle dosi dei quattro vaccini già approvati a livello europeo: Pfizer/BioNTech, Moderna, AstraZeneca e Johnson&Johnson. Ogni Regione sta procedendo con le proprie tempistiche e quasi tutte hanno messo in piedi un sistema di prenotazione online che permette ai cittadini, a seconda della categoria e della fascia di età che si deve vaccinare in un determinato momento.

La Regione Toscana sta procedendo in parallelo con la vaccinazione delle persone con più di 80 anni, che dalla metà di febbraio vengono contattate direttamente dal proprio medico di famiglia, con il personale sanitario e socio-sanitario e delle RSA e, dopo l’arrivo del vaccino di AstraZeneca in Italia, anche con gli under 55 a partire dalle forze armate e di polizia e del personale scolastico e universitario, sia docente che non docente.

Vaccino anti-COVID in Toscana. Il punto della situazione

Il sito della Regione Toscana fornisce una panoramica aggiornata sullo stato della campagna di vaccinazione. Se non siete sicuri che sia il vostro turno potete collegarvi a questo indirizzo e trovare tutte le informazioni necessarie.

prenotazione vaccini covid toscana

Come prenotare online il vaccino in Toscana

Se rientrate tra le categorie che hanno già diritto a ricevere la prima dose del vaccino anti-COVID in Toscana, il sito da cui inoltrare la richieste per la prenotazione è questo. Qui troverete l’elenco delle categorie per le quali è aperta la vaccinazione e la disponibilità dei posti.

categorie vaccino covid toscana

I campi da riempire in fase di prenotazione variano a seconda della categorie. I membri delle forze armate e di polizia di età compresa tra i 18 e i 55 anni dovranno indicare nome, cognome, codice fiscale, indirizzo email, numero di cellulare e struttura di appartenenza, mentre il personale scolastico dovrà fornire indicazioni precise sull’istituto di appartenenza e indicare il ruolo ricoperto. Allo stesso modo anche il personale degli Uffici giudiziari dovrà indicare, scegliendo tra una serie di opzioni, il luogo e la struttura di appartenenza.

In qualunque momento, dopo aver inviato la prenotazione, sarà possibile controllare il riepilogo della stessa inserendo il proprio codice fiscale e numero di cellulare a questo indirizzo.

Ti potrebbe interessare