La Champions League su TIMVision? TIM tratta con Mediaset

TIM è in trattativa con Mediaset per rendere disponibile Infinity su TIMVision. La Champions su TIMVision: trattative in corso con Mediaset.

Secondo quanto riportato da Milano Finanza, TIM è in trattativa con Mediaset per ospitare Infinity su TIMVision. Nel caso le due parti trovassero un accordo, l’azienda italiana di telecomunicazioni potrebbe offrire ai suoi abbonati anche la Champions League – di cui Mediaset vanta i diritti per la trasmissione triennale di 121 partite a stagione – oltre la Serie A italiana con DAZN.

Infinity su TIMVision: un’affare per due

Sempre secondo Milano Finanza, di un eventuale accordo troverebbero giovamento entrambe le piattaforme, in quanto se è vero che TIMVision potrebbe offrire ai propri abbonati anche l’ex Coppa dei Campioni, Infinity potrebbe a sua volta guadagnare una rinnovata popolarità, e quindi dei potenziali clienti, grazie proprio alla nuova visibilità che l’operatore di telefonia fissa e mobile gli garantirebbe tramite la sua copertura Ultrabroadband (rete fissa e mobile, FWA e Wifi satellitare).

La stessa tecnologia che, come accennato prima, TIM ha messo a disposizione di DAZN per favorire la migrazione dei contenuti calcistici dal satellite allo streaming, offrendo agli utenti la migliore qualità possibile. Contestualmente, sarà un’occasione per l’operatore di diffondere maggiormente TIM Unica, inserendo anche contenuti sportivi grazie alla diffusione delle partite in esclusiva (e tre in co-esclusiva) della Serie A.

Champions League
Champions League

Ricordiamo che DAZN si è assicurata l’esclusiva lo scorso marzo, con 16 voti a favore e 4 contrari (da Genoa, Crotone, Sampdoria e Sassuolo) nel corso dell’ultima assemblea di Lega, della Serie A fino al 2024, con la piattaforma che trasmetterà quindi sette partite in esclusiva e tre in co-esclusiva. Per la Serie A si tratta di una svolta storica: per la prima volta, infatti, sarà trasmessa in toto da un servizio di streaming.

Ti potrebbe interessare