5 motivi per cui hai bisogno di un tablet

Oggigiorno la nostra vita è sempre più social e digital: il tablet è uno strumento eccezionale per il lavoro e la creatività. Ecco perché ve ne serve uno.

Oggigiorno la nostra vita è sempre più digitale. Nelle scuole gli studenti usano sempre più il tablet per la gestione dei libri e del loro studio e a lavoro usiamo sempre più i computer per svolgere tutte le operazioni. Qualcuno invece, come i Social Media Manager, usa quasi esclusivamente il proprio smartphone per gestire le attività lavorative. Tuttavia, noi siamo fermamente convinti che un tablet rappresenti una scelta perfetta per il lavoro, lo studio e lo svago. Ecco perché.

Tablet: come scegliere quello perfetto?

In primo luogo dovete tenere conto che sono ci sono diversi prodotti sul mercato; da quelli di punta a quelli entry level, dai flagship ai midrange. Ovviamente, se spenderete circa 100 euro, avrete fra le mani un device buono per la riproduzione dei contenuti on demand e per poche altre operazioni. Diverso invece, se sceglierete un device premium.

Perfetto per lo studio

Molti studenti usano l’iPad o un tablet Lenovo, Huawei, Samsung per la gestione dei propri libri di testo e per segnare appunti. Quasi tutti i dispositivi hanno una pencil incorporata (fuori dalla scocca dello stesso) con cui scrivere, prendere note e segnare tutto in maniera smart.

Ottimi per il lavoro

Grazie alla miriade di applicazioni presenti sugli store, si possono usare i tablet per lavorare, per disegnare su Illustrator o editare le foto su Photoshop, montare video con LumaFusion (iPad e Samsung), controllare le mail, scrivere su WordPress grazie ai browser desktop e molto altro ancora.

Sono degli ebook nati

Certo, non avranno la tecnologia di un eReader, ma hanno features esclusive per chi ama legger libri in formato digitale. Non dimenticate che quasi tutti i modelli hanno la certificazione TUV anti luce blu.

Gaming? Ovviamente!

Grazie ai titoli sempre più performanti che appaiono sui negozi di app, i tablet sono diventati delle console portatili. Si possono anche usare per giocare su Stadia e sulle piattaforma di gaming streaming on demand in cloud o su Xbox Game Pass.

Svago e intrattenimento

Che siate a letto o in giro sulla metropolitana e in treno, vi basterà accedere a Netflix, Prime Video, RaiPlay, Disney+ e guardare i film e serie TV preferite in un battibaleno.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere.

Ti potrebbe interessare