Samsung: i foldable perdono la “Z”; per quale motivo?

Samsung ha deciso di rimuovere la lettera “Z” dal nome commerciale dei suoi foldable nelle Repubbliche Baltiche: quale sarà il motivo?

Secondo quanto si apprende di SamMobile, Samsung ha deciso di rimuovere la lettera “Z” dai nomi commerciali dei suoi pieghevoli. Adesso infatti, i terminali si chiamano Galaxy Fold3 e Galaxy Flip3.

Si nota che, almeno per il momento, l’azienda non ha effettuato questa pratica in tutti i paesi europei, ma solo sul sito web dell’Estonia, della Lituania e della Lettonia.

Samsung: rimuove la Z per protesta contro la guerra?

Lo sappiamo tutti: nell’ultimo mese, la lettera “Z” è diventata il simbolo dell’esercito russo che invade l’Ucraina. Di fatto, a seguito dello scoppio del conflitto, abbiamo potuto vedere questo simbolo sui tank e sull’equipaggiamento militare russo. Secondo quanto dichiarato dal ministero della Difesa russo, la “Z” sta per “vittoria” e deriva dalla pronuncia della parola stessa in russo: за победу (vittoria).

Samsung non ha ancora spiegato perché ha deciso di cambiare il moniker commerciale dei suoi foldable e non sappiamo se il cambiamento avverrà anche a livello globale. Curiosamente, è presente solo nei siti delle Repubbliche Baltiche ma non in Ucraina. Il portale ucraino infatti, reca ancora la lettera “Z”. Questo ci rende un po’ perplessi. Non sappiamo se la crisi attuale sia la causa del cambio di nome. Staremo a vedere.

Galaxy Fold3 e Flip3

Sempre nelle notizie correlate, sappiamo che agli inizi di marzo, l’OEM sudcoreano ha interrotto le spedizioni dei prodotti dell’azienda in Russia.

  • Samsung Galaxy Fold3: le specifiche tecniche
  • Display interno AMOLED 2X dinamico da 7,6 pollici (2208 x 1768 pixel) QXGA+ 22,5:18, 374ppi, frequenza di aggiornamento adattiva 120 Hz, 900 nit (HBM), 1200 nit (picco);
  • Display esterno 6,2 pollici (2268 x 832 pixel) 24,5:9) HD+ Dynamic AMOLED 2X Cover Display, 387ppi, frequenza di aggiornamento adattiva di 120 Hz, 1000 nit (HBM), 1500 nit (picco), protezione Corning Gorilla Glass Victus;
  • Piattaforma mobile Octa-Core Qualcomm Snapdragon 888 5nm;
  • RAM LPDDR5 da 12 GB, memoria da 256 GB / 512 GB (UFS 3.1);
  • Android 11 con One UI 3.1 (aggiornabile all’ultima versione);
  • Dual SIM (nano + eSIM);
  • Main camera posteriore da 12 MP con flash LED, apertura f/1.8, PDAF, OIS, teleobiettivo da 12 MP con apertura f/2.4, PDAF, OIS, zoom ottico 2x, zoom digitale fino a 10x, sensore Ultra Wide 120° da 12 MP con apertura f/2.2 , Vetro super trasparente con Corning Gorilla Glass con DX;
  • Snapper frontale da 10 MP con apertura f/2.2;
  • Fotocamera UDC sotto il display da 4 MP con apertura f/1.8;
  • Altoparlanti stereo, Dolby Atmos;
  • Sensore di impronte digitali montato sul frame laterale;
  • Resistente all’acqua (IPX8);
  • Batteria da 4400 mAh con ricarica cablata da 25 W e wireless (WPC e PMA) da 10 W, ricarica wireless inversa da 4,5 W.

Se ne volete uno, sappiate che su Amazon lo si trova a 1599,90€ al posto di 1949,00€ nella versione da ben 512 GB: eccellente è dir poco.

Ti potrebbe interessare