WhatsApp, ecco come fare per bloccare un contatto

Vi spieghiamo come liberarvi su WhatsApp di qualche contatto particolarmente fastidioso o addirittura aggressivo.

Parliamo di

WhatsApp è uno strumento molto utile per rimanere in contatto con la famiglia o con gli amici. Certe volte però si sente il bisogno di bloccare un contatto sulla piattaforma di messaggistica istantanea. I motivi possono essere i più disparati: evitare di ricevere troppe notifiche, oppure bloccare sia i messaggi, le chiamate che gli aggiornamenti da determinati contatti. In tal senso l’applicazione consente anche di restringere la privacy non mostrando agli altri per esempio le cosiddette spunte blu, quelle che fanno capire se il destinatario ha letto o meno un messaggio e di conseguenza capire se sia online oppure no. In questo modo magari il disturbatore non invia più messaggi pensando che l’altro utente non si connette praticamente mai.

WhatsApp. ecco come bloccare un contatto

Per bloccare un contatto su WhatsApp si possono seguire due procedure distinte: la prima, partendo dalla schermata principale appena si accede all’app, la seconda direttamente dalla chat con il contatto che si vuole bloccare. Per bloccare un contatto con la prima procedura:

  • Aprire WhatsApp, toccare l’icona del Menù (quella con i tre puntini verticali), poi selezionare Account, poi Privacy e infine Contatti bloccati
  • A questo punto toccare l’icona Aggiungi, cioè quella dell’omino
  • Cercare il contatto da bloccare, selezionarlo e il gioco è fatto

Per bloccare un contatto WhatsApp direttamente dalla chat:

  • Entrare nella chat con il contatto che si desidera bloccare
  • Toccare Menù (quella con i tre puntini verticali), poi selezionare la voce Altro, poi Blocca
  • Si aprirà un pop-up per confermare il blocco, annullare o bloccare e segnalare

Se si è bloccato un contatto per errore, c’è comunque la possibilità di sbloccarlo. Per farlo bisogna seguire una procedura simile:

  • Aprire WhatsApp, toccare Menù, poi Impostazioni, Account, Privacy e scorrere in basso per selezionare la voce Contatti Bloccati
  •  Entrare nella sezione e selezionare il contatto che si vuole sbloccare tenendo premuto sul nome
  • Toccare Sblocca: in questo modo si ripristinerà la possibilità di scambiarsi messaggi, chiamate e vedere gli aggiornamenti allo stato.
Ti potrebbe interessare