Horizon Forbidden West: Guerrilla Games parla del sequel

Il creative director di Guerrilla Games ha parlato del possibile nuovo capitolo di Horizon, sequel diretto di Forbidden West.

Sembra proprio che Guerrilla Games stia già pensando al sequel di Horizon Forbidden West, secondo gioco della saga dedicata ad Aloy che vede un mondo dominato da creature robotiche dalla forma animale. Parlando ai microfoni di VG247, il creative director Mathijs de Jonge ha detto che c’è molto materiale per il futuro del mondo di gioco di Horizon, e quindi sarà possibile creare nuovi misteri da dover scoprire.

Le possibilità sono tante quindi, e anche il creative director è entusiasta all’idea di vedere un sequel del gioco, ma la possibilità che nuove strade vengano intraprese non è così impossibile: con la possibilità di avere un mondo così dettagliato e caratterizzato, ci sono davvero infinite storie da poter raccontare, come conferma de Jonge.

Horizon: Forbidden West avrà un sequel?

Sei mesi dopo gli eventi di Horizon Zero Dawn, la biosfera terrestre è sull’orlo del baratro. Una misteriosa piaga rossa infesta la terra e nei cieli infuriano enormi tempeste. Aloy deve avventurarsi nell’Ovest Proibito per trovare il modo di scongiurare la catastrofe, facendo tesoro di quel poco che resta dell’antico passato e gravata dalla responsabilità di guarire il mondo.

Horizon Forbidden West

In questa frontiera se la vedrà con nuove minacce mortali: creature meccaniche tanto maestose quanto pericolose, Regalla (la nuova tribù dell’Ovest) e i suoi ribelli capaci di cavalcare le Macchine, i sotterfugi di Sylens e molto altro. Per sopravvivere, dovrà affidarsi a vecchi amici e nuovi alleati, svelando insieme a loro un segreto che cambierà per sempre le sorti del mondo conosciuto.

Ricordiamo che Horizon Forbidden West è disponibile su Playstation 4 e PlayStation 5, è uscito il 18 febbraio di quest’anno e potete trovarlo a 59€ per la vecchia generazione (ma con la possibilità di aggiornarlo per la versione PlayStation 5) o a 62.99€ nella versione PS5 (ma in questo caso non sarà compatibile con la vostra console PS4).

Ti potrebbe interessare