iPhone 14: ecco cosa aspettarci dalla nuova serie di melafonini

Cosa aspettarci dalla nuova serie di smartphone di Apple, i famosi iPhone 14? Facciamo il punto su tutto quello che sappiamo ad oggi.

iPhone 14 arriverà fra diversi mesi eppure non mancano le indiscrezioni e i rumor su questa gamma di prodotti; secondo quanto si apprende dal noto giornalista di Bloomberg, i modelli Pro saranno completamente riprogettati. Facciamo il punto su cosa sappiamo sui device in base alle informazioni che sono trapelate online.

Fin dal debutto della gamma iPhone 6, Mark Gurman ha affermato che l’azienda aggiorna i propri prodotti con un ciclo di tre anni: nel primo cambia il look, nel secondo sistema leggermente l’hardware e nel terzo riprogetta gli interni da zero.

iPhone 14: cosa sappiamo?

Pensiamo ad iPhone 12: nuovo design e specifiche e il modello 13 ha subito poche modifiche; nel 14 invece, ci saranno pochi cambiamenti. I bordi piatti e il frame squadrato sarà un Must anche del nuovo modello e i Pro e Pro Max avranno un foro e una pillola al posto del notch, con sensori completamente rinnovati.

Il cambiamento più grande quindi – almeno sul versante estetico – sarà riferito solo a due modelli su quattro. Non vedremo un Mini ma un nuovo Max non Pro e infine, ci saranno un nuovo modulo per i sensori sul pannello. Ad ogni modo, per avere un’esperienza completamente full scren (senza notch, pillole e fori di alcun tipo) occorrerà attendere – stando a quanto predetto dall’analista Ming-Chi Kuo – iPhone 16.

Sotto la scocca ci dovrebbe essere, sui modelli basici, un leggero upgrade dell’Apple Bionic A15 (forse A15X), mentre i Pro avranno un A16 o un M1. C’è ancora molta confusione a riguardo. Non di meno, si ipotizza la presenza della connettività satellitare per l’invio di messaggi e per consentire le chiamate anche in assenza di segnale telefonico. La fotocamera principale poi, dovrebbe passare a ben 48 Megapixel salendo così dai 12 dei vecchi prodotti.  Durante il WWDC 2022 avremo un assaggio delle cose che possiamo aspettarci lato software; restate connessi con noi.

Voi cosa vi aspettate da iPhone 14?

Ti potrebbe interessare