Addio alla serie FIFA: il futuro del calcio interattivo si chiamerà EA SPORTS FC

Electronic Arts ha annunciato che dopo FIFA 23 sostituirà la serie dal prossimo anno con un nuovo marchio, ovverosia EA SPORTS FC.

Oggi, Electronic Arts ha annunciato che nel 2023, ovverosia dopo aver pubblicato l’ultimo episodio della saga, i suoi giochi di calcio conosciuti come FIFA proseguiranno sotto un nuovo marchio: EA SPORTS FC. Questa mossa, spiega lo sviluppatore, consentirà a EA di offrire la più grande esperienza sportiva interattiva al mondo per la sua sempre più numerosa comunità, in collaborazione con più di 300 partner nel mondo del calcio. Vediamo come.

Ciao FIFA, benvenuto EA SPORTS FC

Nelle intenzioni di EA, EA SPORTS FC sarà la piattaforma tramite la quale innovare, creare e dare vita a nuove esperienze. La piattaforma sfrutterà la forza collettiva di più di 150 milioni di giocatori impegnati nei giochi di calcio globali di EA SPORTS oggi – oltre che a raggiungere centinaia di milioni di nuovi fan negli anni a venire. “Siamo grati per i nostri molti anni di grande collaborazione con FIFA”, ha detto Andrew Wilson, CEO di Electronic Arts. “Il futuro del calcio globale è molto luminoso, e il fandom in tutto il mondo non è mai stato così forte. Abbiamo un’incredibile opportunità di mettere EA SPORTS FC al centro di questo sport e di portare esperienze ancora più innovative e autentiche al sempre più ampio pubblico del calcio”.

EA SPORTS FC porta la forza di oltre 300 partner con licenza individuale, dando ai giocatori l’accesso a più 19.000 atleti attraverso 700 squadre, in 100 stadi e oltre 30 campionati in tutto il mondo.

EA aumenterà ulteriormente la portata e la potenza del suo portafoglio di licenze di calcio mantenendo ed espandendo il contenuto di calcio su licenza, scalando nuove esperienze e aumentando l’accesso attraverso più piattaforme. EA si fonderà su un principio di inclusività e innoverà aree inedite legate al calcio femminile e a quello di base per la comunità globale. L’introduzione di EA SPORTS FC non avrà alcun impatto sugli attuali giochi di calcio globali EA SPORTS. Wilson ha aggiunto: “il nostro prodotto finale FIFA includerà anche più modalità di gioco, caratteristiche, squadre, campionati, giocatori e competizioni di qualsiasi edizione precedente. I fan saranno in grado di sperimentare queste innovazioni in tutto l’ecosistema EA SPORTS FIFA, compresi FIFA Mobile, FIFA Online 4 ed eSports”.

EA ha sviluppato la più ampia e completa rete di partnership e licenze nello sport – tutto allo scopo di offrire un’esperienza davvero coinvolgente ai fan di tutto il mondo, e anche con EA SPORTS FC i fan potranno giocare nella iconica UEFA Champions League, UEFAEuropa League, CONMEBOL Libertadores, Premier League, Bundesliga, LaLiga, Serie A e MLS e molti altri tornei. L’ampiezza e la profondità dell’ecosistema di contenuti su licenza permetterà all’azienda, insomma, di offrire un’autenticità senza pari nei giochi di calcio per molti anni a venire, com’è stato fino a oggi con la serie FIFA. Maggiori informazioni su EA SPORTS FC saranno disponibili nell’estate del 2023.

 

Ti potrebbe interessare