Con Amazon Fire TV anche i televisori di vecchia generazione diventano smart

Lo streaming multimediale non conosce età: intrattenimento illimitato anche sui TV non smart, circa 6 milioni in Italia.
Lo streaming multimediale non conosce età: intrattenimento illimitato anche sui TV non smart, circa 6 milioni in Italia.

La televisione è uno dei più grandi fenomeni di massa della nostra epoca: ha accompagnato e diffuso importanti cambiamenti negli stili di vita e nei consumi delle famiglie in Italia, dagli anni cinquanta ai nostri giorni. Ad oggi, circa 6 milioni di televisori in Italia si possono considerare quasi degli oggetti di antiquariato, perché acquistati più di 10 anni fa, e per oltre 12 milioni di televisori non è possibile ricostruire la data dell’acquisto.

Amazon Fire TV, lo smart per tutti

I televisori non smart, che non possono collegarsi ad internet, rappresentano quindi una parte importante degli apparecchi presenti nel nostro Paese. Se si possiede un televisore di vecchia generazione ma non si vuole rinunciare all’intrattenimento domestico fruibile in streaming, i dispositivi Fire TV di Amazon arrivano in soccorso, rendendo smart anche i televisori più datati.

Grazie a device come Fire TV Stick Lite, infatti, l’età del televisore non costituisce più un ostacolo all’accesso alle librerie multimediali e ai portali di streaming, e chi non ha una smart TV ma vuole comunque godersi film e serie preferite non deve sostituire il vecchio apparecchio.

I dispositivi Fire TV danno accesso a migliaia di app, Skill Alexa e svariati canali, oltre a migliaia di film e serie TV. È arrivato quindi il momento di godersi i contenuti preferiti su Netflix, YouTube, Prime Video, Disney+, Now, DAZN, Mediaset Play Infinity e RaiPlay. É anche possibile ascoltare canzoni, playlist, stazioni radio live e podcast, grazie ad Amazon Music, Spotify e Apple Music.

La famiglia di dispositivi Fire TV spazia da Fire TV Stick LiteFire TV StickFire TV Stick 4KFire TV 4K Max, a Fire TV Cube. E con il telecomando vocale Alexa si può usare la voce per cercare e avviare la riproduzione dei contenuti pronunciando, ad esempio, “Alexa, cerca un film romantico”. Infine, i vecchi televisori non devono nemmeno avere necessariamente una connessione HDMI, perché con dei semplici adattatori (da acquistare separatamente) è sufficiente una connessione SCART o VGA per rendere smart la propria TV con l’aiuto di un dispositivo Fire TV.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti