Diventa autosufficiente e risparmia con queste tre centrali solari portatili

Con queste centrali solari in miniatura puoi generare abbastanza corrente per illuminare e risparmiare sulla bolletta.
Con queste centrali solari in miniatura puoi generare abbastanza corrente per illuminare e risparmiare sulla bolletta.

Ogni giorno che passa per milioni di italiani accendere il condizionatore o il ventilatore diventa quasi una tortura. Motivo? Il caro bollette, che non lascia letteralmente respirare più del caldo afoso di questi giorni. Ma allora, cosa fare? Cercare una soluzione alternativa a quelle tradizionali che ti permetta di risparmiare magari inizialmente poco, ma tanto da giustificare un certo investimento, prima di pensare a fare cose più in grande.

Risparmiare sull’elettricità oggi si può con le centrali solari

Questo bundle è un’ottima scelta economica per iniziare. Puoi usarlo per non correre il rischio di rimanere senza luce o connessione internet in caso di blackout o malfunzionamenti al sistema elettrico e per altre funzioni. Il kit dispone di un generatore ad energia solare con una capacità di 26000 mAh/84 Wh, capace di trasformare quella accumulata in elettricità. Per esempio, tre lampade esterne con interruttore individuale continuano a illuminare fino a 40 ore. Questo ti permette anche di risparmiare tanti soldi sulla bolletta della luce nel caso tu voglia utilizzarlo in campeggio o nella tua abitazione.

La centrale elettrica portatile da 600 W con pannello solare da 100W, scheda solare pieghevole e batteria al litio fonte di backup di energia ti costa 483€ su Amazon, ma ti fa risparmiare almeno il doppio già dai primi mesi di utilizzo. È adatta per oltre il 90% di tutti gli elettrodomestici, come ventilatori, griglie elettriche, televisori, trapani, frigoriferi, ecc. Il pannello può essere piegato e c’è una maniglia nell’inverter di corrente, che è buona per tirarlo fuori o metterlo in auto, il che non occupa troppo spazio. Inoltre, ha anche una funzione di illuminazione, che ti dà luce all’aperto e al buio.

Qualcosa di analogo lo offre anche questa interessante centrale elettrica portatile EB3A, 268Wh LiFePO4 con batteria da 600W (1200W Picco) e generatore solare (pannello solare opzionale). Con un  inverter così prestante, la batteria LiFePO4 da 268Wh e 8 uscite, la centrale elettrica EB3A mantiene le tue apparecchiature connesse accese in movimento o durante le interruzioni di corrente domestica. Quindi è ottima anche per i casi di blackout.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti