GP del Brasile di F1: come seguire la gara dall'estero

Seguire il GP del Brasile di F1 dall'estero? Ecco come è possibile utilizzando una VPN con performance di alto livello.
Seguire il GP del Brasile di F1 dall'estero? Ecco come è possibile utilizzando una VPN con performance di alto livello.

Il GP del Brasile di Formula 1 è ormai alle porte, visto che la gara si svolgerà presso il circuito di Interlagos domenica 13 novembre.

Con il mondiale già ampiamente archiviato per Max Verstappen, resta in palio la seconda piazza che vede il suo compagno di squadra in RedBull Sergio Pérez con 5 punti di vantaggio rispetto al ferrarista Charles Leclerc. Dietro di loro, le Mercedes di Russel ed Hamilton non vorranno di certo sfigurare in terra brasiliana.

Un evento dunque, che nonostante tutto presenta ancora alcuni spunti molto interessanti, soprattutto in prospettiva futura. Per quanto riguarda gli orari, ecco la programmazione del weekend:

  • venerdì 11 novembre, prove libere dalle ore 16.30 alle 17.30 italiane e qualifiche dalle ore 20.00 alle 21.00;
  • sabato 12 novembre, prove libere dalle 16.30 alle 17.30 e Sprint Race alle 20.30;
  • domenica 13 novembre, partenza della gara alle ore 19.00.

Il gran premio sarà trasmesso in Italia da Sky Sport F1, Sky Sport Uno e in streamig su NOW. Chi si trova all’estero e possiede un regolare abbonamento a NOW però, potrebbe avere dei problemi a livello di copyright, rimanendo escluso dalla diretta.

GP del Brasile di F1? Con una VPN è possibile seguire l’evento anche fuori dal territorio italiano

Come fare dunque per poter comunque seguire la gara fuori dai confini nazionali?

Le piattaforme di streaming, hanno dei diritti limitati per quanto riguarda gli eventi trasmessi. In questo senso, non possono rendere raggiungibili i contenuti dall’estero.

Questa è una beffa per chi, pur avendo sottoscritto un abbonamento, si trova fuori dall’Italia per lavoro o vacanza. Esiste però una soluzione del tutto legale, ovvero una VPN. Utilizzando NordVPN, per esempio, è possibile ottenere un IP italiano e dunque accedere liberamente alla propria piattaforma di streaming.

Questo provider garantisce, oltre a standard di sicurezza elevata un’infrastruttura costituita da più di 5.500 server ultraveloci sparsi in tutto il mondo. Il risultato, sono performance elevate, difficili da riscontrare su altre VPN.

Non solo: grazie all’iniziativa legata al Black Friday, è possibile ottenere questo servizio a un prezzo alquanto vantaggioso.

Si parla del 55% di sconto e di 3 mesi gratuiti: di fatto, è possibile ottenere NordVPN spendendo appena 3,69 euro al mese.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti