QR code per la pagina originale

F.E.A.R. 2: Project Origin – Guida completa

Guida completa alla risoluzione di F.E.A.R. 2: Project Origin

,

All’inizio del gioco proseguite lungo la strada in rovina e saltate all’interno del buco luminescente. Dopo la scena d’intermezzo, vi troverete davanti ad un ufficio: entrate nella porta a destra della fontana. Seguite il percorso ed incontratevi con Top ed il resto della squadra. Raccogliete l’Intel Item 1 su uno schedario dietro la guardia di sicurezza assassinata. Raggiungete la vostra squadra davanti all’ascensore ed eliminate tutti nemici. Prendete quindi l’ascensore verso l’alto.

Nella stanza successiva, eliminate tutti i nemici e proseguite: aspettate alla porta ed eliminate il cecchino per poi spostarvi nella stanza cercando di spazzar via ogni minaccia. Una volta ripulita la zona, Stokes aprirà un passaggio verso la “Ellis Gallery”: esaminate i contenitori e troverete un medical injector in grado di ripristinare la vostra energia. Troverete l’Intel Item 2 su un grosso contenitore di plastica vicino all’uscita aperta da Stokes. Entrate nella galleria e procedete fino a quando vi sarà detto di correre per evitare l’elicottero, oppure tornate indietro fino al corridoio: troverete un’armor, mentre sul tavolo vicino al guardiano morto potrete raccogliere l’Intel Item 3.

Spostatevi nella porta ed entrate nella stanza con le casse di legno: sul tavolo troverete l’Intel Item 4. Cercate uno spazio fra le casse ed arrampicatevi per poi continuare verso la stanza successiva, in cui è consigliabile raccogliere un Medikit. Prendete le granate a frammentazione ed attaccate l’area successiva. Restate nel corridoio ed eliminate tutti i nemici da lontano, molti dei quali arriveranno attraverso il portale sovrastante. Potete utilizzare anche il terrazzo a sinistra per accedere ad una porta che vi consentirà di attaccarli alle spalle.

Proseguite ancora lungo il corridoio con i tubi: subirete un’altra imboscata nei pressi della caffetteria. Eliminate i nemici, prendete il controllo del bar e occupatevi degli altri ostili con granate e fucili di precisione. Prima di continuare, non dimenticate di prendere il Medikit nella cucina, che vi consentirà di accedere ad un piccolo ufficio che ne conterrà un altro identico. Prendetelo e dovreste percepire i colpi di un cecchino che si trova sul palazzo opposto rispetto alla vostra posizione, ma all’esterno. Eliminatelo prima di essere visti ed utilizzate il ponteggio per attraversare un condotto dell’edificio fino alla pozzanghera rossa luminescente. Entrate, assistete alla scena d’intermezzo e raggiungete l’altro lato.

Entrate nella stanza con il simbolo del soccorso e, al bivio successivo, andate a destra per raccogliere un’armor. Raggiungete la porta che conduce al terrazzo che conterrà un Medikit e delle munizioni. Tornate al bivio, aprite la porta e seguite la stanza fino alla soffitta, piena di soldati nemici. Utilizzate le granate a frammentazione per avere rapidamente ragione di loro, ma fate attenzione al cecchino sopra di voi. Sul banco della cucina troverete l’Intel Item 5, dalla parte opposta rispetto al centro d’intrattenimento.

Salite sulle scale e preparatevi ed eliminare il nemico che passerà attraverso la porta davanti a voi. Scendete lungo la stanza e troverete l’Intel Item 6, vicino alla mensola ribaltata. Arriverete in una stanza da letto, in cui dovrete cercare un carillon che potrete attivare premendo il tasto X. Dopo aver assistito ad una sequenza d’intermezzo, si aprirà un passaggio segreto utile per arrivare in una nuova stanza. Troverete l’Intel Item 7 poco dopo l’entrata del passaggio segreto, parzialmente nascosto da una cassa sul pavimento, mentre l’Intel Item 8 è sulla parte superiore di uno schedario. Seguite il percorso e raggiungete Aristide: quando le cose inizieranno a farsi confuse seguite il percorso in modo da tornare alla mansarda.