QR code per la pagina originale

Lost Planet 2 – Guida ai boss

Neanche il più temibile degli immensi boss del pianeta perduto vi resisterà!

,

  • Sebbene ci sia una discreta varietà di armi, cercate sempre di utilizzare quelle semplici e rapide nell’esecuzione. A meno che non stiate affrontando boss evitate di caricarvi di armi pesanti che rallentano i vostri spostamenti.
  • La dinamicità è l’anima del gioco: muovendovi continuamente non solo darete pochi punti di riferimento ai vostri nemici, ma vi potrete trovare riparo oppure oggetti utili nascosti.
  • Quando sarete attaccati, non dimenticate mai di ruotare: questo breve (anche se a volte non semplicissimo) e rapido movimento non solo vi rende invulnerabili per qualche secondo, ma vi concede una maggiore elusività agli attacchi.
  • Non dimenticate mai di attivare i data post presenti nel corso delle missioni: sebbene nella maggior parte dei casi non siamo fondamentali nel procedere dell’avventura, essi incrementano la barra di energia, forniscono i punti di rinascita e inoltre aggiungono nuovi dettagli sulla mappa.
  • Potenziate le vostre armi non appena possibile; oltre a quelle di base, non dimenticate di controllare gli oggetti lasciati dai nemici abbattuti per combattere al meglio delle vostre possibilità.
  • La maggior parte dei nemici, in particolare i boss, ha il suo tallone di Achille. I punti deboli sono spesso facilmente individuabili perché baluginano di un colore rosastro dalle forme arrotondate. Colpiteli per provocare danni ed ottenere così una vittoria meno sofferta.