QR code per la pagina originale

Risen – Libretto dell’avventuriero

Tutti i suggerimenti e le informazioni per ottimizzare l'esperienza di gioco

,

  • Fate attenzione a modificare le impostazioni del vostro personaggio prima di sbarcare sull’isola, poiché una volta avviato il gioco, non sarà più possibile farlo.
  • Partirete da una posizione sociale molto bassa, che potrete modificare risolvendo le situazioni che vi si presenteranno.
  • Siate pazienti, soprattutto nelle prime ore di gioco che risultano essere indubbiamente le più difficili da gestire date le scarse competenze tecniche del vostro personaggio.
  • Riposate, nutritevi e recuperate energia ogni volta che vi sarà possibile.
  • Salvate spesso, non si sa mai quale pericolo incombe dietro l’angolo, e il peggio che possa capitare in queste circostanze è perdere intere sezioni di gioco…
  • Maggiore sarà l’esperienza accumulata nel combattimento, maggiori saranno le possibilità di sfruttare colpi e combo speciali.
  • Differenziate sempre gli attacchi: converrà non utilizzare sempre le stesse combo, in modo da rendere i vostri colpi più imprevedibili.
  • Perlustrate sempre i nemici abbattuti: potrete trovare oggetti o armamenti utili.
  • Quando utilizzate l’arco, tenendolo in tensione potrete meglio agganciare il bersaglio e prendere la mira.
  • Spesso la difesa è il miglior attacco: preoccupatevi sempre di equipaggiare la migliore armatura a disposizione, in modo tale da incassare con maggiore disinvoltura i colpi inferti dai nemici.
  • Una buona esplorazione è alla base del vostro successo: tra nemici, casse e in posti più o meno nascosti dell’isola si nascondono oltre ad armi, anche oggetti quali anelli ed amuleti che contribuiranno alla vostra causa.
  • Accessori come pozioni, erbe e libri, aumentano le abilità, che potranno essere incrementate anche dalle “esercitazioni” svolte da maestri specializzati in cambio di oggetti.
  • Soprattutto quando si tratta di utilizzare armi dalla distanza, come archi e frecce, consigliamo sempre di assicurarsi di avere un buon livello di esperienza nella suddetta abilità, altrimenti potreste trovare notevoli difficoltà del colpire i bersagli, e andreste così ad annullare qualsiasi vantaggio strategico.
  • L’abilità del mercanteggiare può essere importante per scegliere bene il proprio arsenale di battaglia, ma badate sempre ai prezzi… spesso conviene dare la caccia ai tesori che pagare cifre enormi per qualcosa di cui potreste fare a meno volentieri!
  • Ricordate che le rune che vi serviranno per attivare le pergamene dovranno essere trovate o acquistate!
  • Potrete interagire con la maggior parte degli oggetti presenti sull’isola, ma tenete a mente che alcuni di essi possono influenzare notevolmente le azioni e le caratteristiche del personaggio, tra cui la possibilità di aprire scrigni e serrature bloccate.
  • Per imparare la tecnica della forgiatura avrete bisogno di una spada grezza, un martello per modificarne i contorni dopo l’esposizione ad alte temperature e acqua per affinarla. Inoltre, le gemme vi serviranno per forgiare anelli e amuleti.
  • Riposare è un ottimo modo per rispistinare salute e mana; troverete in ogni occasione, letti di fortuna e abitazioni che faranno al caso vostro.
  • La notte è un pessimo compagno i viaggio… fare un po’ di luce con le torce è quello che ci vuole, specialmente nei dungeon.