QR code per la pagina originale

Star Wars: The Old Republic – Guida alla conquista della galassia

Il manuale per classi e abilità del MMORPG di BioWare dedicato a Star Wars.

,

Introduzione

Realizzare la guida perfetta per un titolo della caratura di Star Wars: The Old Republic è impresa praticamente impossibile. Questa, invece di fornire, a nostro parere inutilmente, consigli su come affrontare le varie quest presenti nel gioco, vuole puntare a darvi i migliori suggerimenti per plasmare un personaggio secondo le vostre preferenze e stile ludico, cercando di trarre il meglio da ogni classe disponibile e comprendere dunque qual è la più adatta alle proprie esigenze.

Star Wars: The Old Republic è stato sviluppato da BioWare, lo studio autore di due saghe famose molto recenti come Dragon Age e Mass Effect, e riprende le fila di Knights of The Old Republic, lo spin-off di Guerre Stellari ambientato 4.000 anni prima gli eventi visti nella saga cinematografica, realizzato proprio dallo studio canadese.

Storia

Come detto, Star Wars: The Old Republic è ambientato millenni prima rispetto alle vicende di Anakin Skywalker. Precisamente 3.500 anni indietro, e racconta del conflitto fra la Vecchia Repubblica e l’Impero dei Sith.

Dopo essersi nascosti per millenni, i Sith sono tornati improvvisamente sferrando un micidiale attacco a sorpresa contro la Repubblica volto alla conquista di Korriban, cuore del loro vecchio impero, e Alderaan, dove ha sede invece il nemico. Qui propongono un patto alla Repubblica, la quale decide di accettare solo quando arriva la notizia che il tempio Jedi su Coruscant è stato attaccato e conquistato dai seguaci del Lato Oscuro.

Per far cessare le ostilità, il Senato decide di cedere all’Impero dei Sith il controllo su numerosi pianeti. La tregua è però solo provvisoria, e spetta al giocatore decidere da che parte schierarsi e il destino della galassia.