Il miglior MacBook per editare video per i social

Il laptop perfetto per montare video, editare contenuti per il web e non solo è il MacBook Pro da 14" che si trova in sconto a 2295,82€.
Il miglior MacBook per editare video per i social
Il laptop perfetto per montare video, editare contenuti per il web e non solo è il MacBook Pro da 14" che si trova in sconto a 2295,82€.

Scegliere un nuovo computer per editare i video è sempre un’impresa difficoltosa e ardua. Le caratteristiche che una macchina devo avere sono tante ma alla fine e possiamo riassumere in due o tre elementi. Serve un processore potente, una scheda video ancora più prestante e velocissima, ram capiente e generosa, possibilmente di ultima generazione. E se proprio vogliamo aggiungere anche lo schermo in altissima qualità, allora capite bene che il cerchio si restringe non poco.

In primo luogo dobbiamo dire che i MacBook sono tutti computer performanti, soprattutto quelli con processore proprietario Apple Silicon M1. Da quando Apple ha rilasciato i nuovi laptop con la sua generazione di chip proprietari, il mercato dei computer è profondamente cambiato. Laptop da 800,900, 1300 € sono diventati eccezionali anche per l’editing video più spinto. Sono tanti professionisti che quotidianamente usano questi gadget per il loro lavoro.

MacBook Pro: quale scegliere?

In questo articolo però voglio suggerirvi personalmente l’acquisto di un portatile di ultimissima generazione per il montaggio dei vostri contenuti. Magari realizzate video su YouTube o create storie, reels , TikTok e avete bisogno di uno strumento con cui editare il vostro girato. A maggior ragione, se avete un iPhone, la scelta di un MacBook è quasi obbligata.

Dopo averne provati diversi, mi sento di consigliarvi il MacBook Pro da 14“, che proprio in queste ore si trova su Amazon ad un prezzo davvero conveniente. Ovviamente è in sconto, non ci sono molte scorte disponibili quindi vi invitiamo a effettuare l’acquisto velocemente se siete interessati. Costa 2295,82€.

Il Pro 14” ha un processore M1 Pro che riesce a far girare correttamente flussi video in 4K o in 8K. Su Final Cut Pro poi, l’editing sarà fluido come il burro. Ci sono 16 GB di memoria unificata (RAM) e 256 GB di storage interni. Lo schermo è super risoluto, miniLED con ProMotion (refresh rate adattivo fino a 120 Hz).

Insomma, capite bene che questo è un portatile eccezionale. Non di meno, è dotato di tantissime porte come il MagSafe (finalmente), l’HDMI, il jack audio e c’è lo slot per le microSD.

Fateci sapere le vostre impressioni se lo acquisterete. Ricordiamo che si trova a 2295,82€.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti