Mini ventilatore portatile: Batti il caldo (e risparmi sulla bolletta)

Fa troppo caldo e i costi dell'energia sono esorbitanti? Ecco la soluzione ecosostenibile (e anti-bolletta) per rinfrescarsi.
Mini ventilatore portatile: Batti il caldo (e risparmi sulla bolletta)
Fa troppo caldo e i costi dell'energia sono esorbitanti? Ecco la soluzione ecosostenibile (e anti-bolletta) per rinfrescarsi.

Il problema non è semplice: fa troppo caldo, ma i costi dell’energia sono esorbitanti. Come risolvere? La soluzione la fornisce la tecnologia: un Mini ventilatore portatile ragionevolmente potente, completamente ricaricabile e dall’impatto energetico irrisorio. Così ti rinfreschi senza pesare sul portafoglio.

E costa solo 16,99€ su Amazon, con consegna e resi gratuiti per gli iscritti a Prime (non sei iscritto a Amazon Prime? Clicca qui per farlo ora, i primi 30 giorni sono gratuiti e disdici quando vuoi!)

È piccolo, compatto e colorato, ma non fatevi ingannare dalle apparenze. Questo Mini ventilatore portatile include infatti una potente batteria da 4000 mAh capace di tenervi al fresco fino a un massimo di 20 ore. Bastano 3 ore per una ricarica completa, dopodiché potrete godere di quasi una giornata intera di refrigerio.

Sta letteralmente in un una borsa o nello zaino, ed è facilissimo da usare. Ha un solo bottone per cambiare la velocità di rotazione delle pale, e il pulsante di accensione anti-innesco (non si attiverà per errore sbatacchiandolo nello zaino, insomma).

Ma la cosa più bella? Consuma praticamente come uno smartphone. Insomma è un prodotto valido e con ottime recensioni che vi permetterà di battere la canicola senza aggravare la crisi energetica e senza i consumi di un condizionatore. E costa solo 16,99€ su Amazon, insomma è davvero un’occasione.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti