Google Translate, i numeri del successo

Angelo Rosati,

Google ha pubblicato un post di aggiornamento sullo stato di avanzamento del progetto Google Translate, una avventura iniziata nel 2001 ed oggi giunta ad un punto cruciale: la normale traduzione su PC sta diventando qualcosa di molto più pervasivo grazie alla mobilità ed alla quantità di linguaggi coperti dal servizio.

Google spiega che ad oggi Google Translate raccoglie qualcosa come 200 milioni di utenti attivi al mese, con un traffico mobile che quadruplica anno dopo anno. Il tutto senza confinare il traffico ai soli Stati Uniti, anzi: oggi Google Translate è una realtà assolutamente internazionale, con il 92% del traffico proveniente da fuori dei confini USA. Quest’ultimo dato è inoltre la riprova della bontà degli algoritmi di traduzione, poiché la fidelizzazione dell’utenza può essere ottenuta soltanto offrendo un servizio sempre più preciso ed affidabile, seguendo la variabilità delle regole linguistiche e consentendo l’utilizzo dello strumento con modalità del tutto semplici e rapide.

«In un giorno tipo traduciamo la stessa quantità di testo che si può trovare in 1 milione di libri. Per dirla in un altro modo: tutto quel che i traduttori umani professionisti fanno in un anno, i nostri sistemi lo fanno in un singolo giorno. Secondo le nostre stime, la maggior parte delle traduzioni sul pianeta sono realizzate da Google Translate». Il che, oltre a rappresentare una conquista, offre a Google un quantitativo di dati sempre maggiore per affinare il proprio sistema ed arrivare ad offrire all’utenza un servizio sempre migliore.

Fonte: Google • Via: CNet