OS X 10.8 porta le notifiche di iOS su Mac

Davide Falanga,

Che Apple abbia intenzione di unificare desktop e mobile, incastrando perfettamente iOS ed OS X per realizzare quello che in futuro potrebbe essere un unico sistema operativo globale, non è più un mistero. L’ennesima dimostrazione di tale volontà giunge infatti da una delle feature di maggiore interesse in arrivo con OS X Mountain Lion: trattasi del Notification Center, feature già vista in iOS 5 che consente di avere sempre a disposizione le notifiche provenienti dalle applicazioni installate.

Il nuovo centro di notifiche di OS X 10.8 si configura in maniera piuttosto simile alla versione per iPhone ed iPad: ogni evento con esso compatibile verrà notificato mediante un apposito box che farà capolino nell’angolo in alto a destra dello schermo, per scomparire poi dopo pochi secondi qualora venga ignorato dall’utente. Uno swipe verso sinistra mediante il touchpad farà poi comparire una barra in pieno stile iOS, la quale mostrerà l’elenco di tutte le notifiche ricevute di recente e non ancora visualizzate.

Email, messaggi di testo, citazioni su Twitter, allarmi dei calendari, promemoria e numerose altre attività saranno integrate con il Notification Center, il quale renderà di fatto superflue molte delle applicazioni realizzate fino ad oggi da sviluppatori autonomi.

Fonte: Apple