QR code per la pagina originale

Amazon Echo Spot: uno schermo per Alexa

Amazon Echo Spot è l'unico in Italia della gamma Echo ad offrire un display che amplia notevolmente le funzionalità di Alexa.

7,8
  • Recensione
Prezzo

€ 130

In offerta su Amazon

€ 129

Giudizi
  • Caratteristiche7,5
  • Design8,5
  • Prestazioni8
  • Qualità prezzo7
Pro

Design, display, sensibilità dei microfoni

Contro

Prezzo un pochino alto se confrontato con gli altri Echo

Di , 26 novembre 2018

Amazon ha recentemente lanciato in Italia una famiglia intera di dispositivi Echo, tutti con l’assistente vocale Alexa, e fra questi anche Echo Spot, l’unico nel nostro paese – in attesa dell’arrivo di Echo Show – ad avere un display per arricchire le risposte di Alexa con delle immagini e per compiere delle funzioni aggiuntive quali le videochiamate con altri dispositivi Spot o con l’app di Alexa su smartphone.>

Design ()

La confezione di vendita è piuttosto essenziale, come per gli altri dispositivi Echo: al suo interno troviamo l’Echo Spot e il cavo di alimentazione. Il design, di contro, è elegante e minimale di Echo Spot: fondamentalmente una sfera del diametro di 104mm con due zone piatte in basso, per appoggiare il device su un piano, e davanti, ad ospitare lo schermo. Il peso è di 419 grammi.

Sopra al display, una fotocamera per le videochiamate. Nella parte posteriore del dispositivo ci sono, in alto, 3 tasti (volume su, microfono/telecamera on/off, volume giù) e 4 microfoni a lungo raggio; in basso, sono posizionati la porta di alimentazione, l’uscita audio jack da 3,5mm, e i fori dell’altoparlante.

Compatto e gradevole alla vista, Echo Spot può essere posizionato in qualsiasi punto della casa senza sfigurare con l’arredamento, ma il punto ideale è la camera da letto, dove va a sostituire la vecchia radiosveglia.

Scheda tecnica ()

Il display di Echo Spot è un touchscreen capacitivo da 2,5 pollici con risoluzione di 480×480 pixel. Certo, non sono dimensioni adatte per vedere un film, sebbene questo sia possibile chiedendo ad Alexa di riprodurre un contenuto da Amazon Prime Video, ma lo schermo permette di aggiungere informazioni alle risposte vocali.

Per quanto riguarda le connettività c’è il Bluetooth per ricevere audio da uno smartphone o per inviarne a uno speaker esterno, e il WiFi dual band da 2,4GHz e 5GHz. L’altoparlante è da 36mm e come per gli altri Echo è rivolto verso il basso.

Prezzo ()

Echo Spot è disponibile su Amazon in colorazioni bianca e nera al prezzo di listino di €129,99.

Recensione ()

Veniamo quindi al punto della nostra recensione: come si è comportato Echo Spot, e come si posiziona rispetto agli altri dispositivi dell’ecosistema Amazon? Echo Spot fa tutto quello che possono fare gli altri Echo, Alexa è sempre la stessa Alexa e continua a imparare cose nuove grazie al crescente numero di skill disponibili. Può quindi riprodurre musica, controllare i vari gadget della nostra smart home, rispondere a molte domande e tanto altro.

La qualità dell’audio è piuttosto buona, e sicuramente superiore alle aspettative. Nonostante il singolo altoparlante di dimensioni ridotte, la musica risulta comunque piacevole da ascoltare sebbene non sia paragonabile a un sistema Hi-Fi.

I vantaggi del display sono molti: mentre Alexa parla, mostra le informazioni in maniera grafica, a partire dalle previsioni del tempo fino ad arrivare alle copertine dei brani in ascolto e alla versione video delle notizie del sommario quotidiano. Mentre è a riposo, mostra l’orologio, con possibilità di scegliere fra diverse watchfaces analogiche e digitali, e di impostare uno sfondo personale selezionando una foto dal nostro account Amazon Prime Foto. Anche le impostazioni del device possono essere consultate e modificate direttamente dal touchscreen, abbassando la lista delle opzioni con una gesture dalla parte alta del display.

La funzione probabilmente più interessante è la possibilità di fare delle  videochiamate da un dispositivo Echo Spot a un’altro, o a uno smartphone con applicazione Alexa installata. Per poter effettuare o ricevere delle videochiamate sarà necessario registrarsi al servizio di comunicazione di Alexa e sincronizzare la rubrica dello smartphone; successivamente si può decidere se accettare chiamate da tutti i contatti, solo dal nucleo familiare o da nessuno. Nelle ore in cui Echo Spot si trova in modalità Non disturbare, o premendo il pulsante centrale del dispositivo, non sarà possibile ricevere chiamate da nessuno.

Altri utilizzi dello schermo di Echo Spot comprendono, previa l’attivazione di skill di terze parti, la possibilità di visualizzare in diretta il video di una telecamera di sicurezza compatibile o di un baby monitor, la consultazione delle recensioni di ristoranti e attività commerciali, di ricette per la cucina e anche di video, sia nel formato originale che a schermo intero.

In conclusione, non possiamo che ritenerci soddisfatti di questo nuovo dispositivo Amazon e delle molteplici funzionalità aggiuntive rese possibili dalla presenza del display, seppur piccolo. Forse il prezzo di listino è un pochino alto, soprattutto se confrontato ai prezzi degli altri device della gamma Echo, ma sta veramente bene sul comodino e al mattino è un piacere guardare le notizie del telegiornale rimanendo ancora sotto le coperte.