QR code per la pagina originale

ZOPO Mobile ZP980 Scorpio: recensione e prezzo

ZOPO Mobile ZP980 Scorpio è uno smartphone Android dual-SIM potente, elegante e incredibilmente economico per quel che offre.

Prezzo

€ 309

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Design8
  • Prestazioni8,5
  • Qualità prezzo9
Pro

Display sorprendente, prezzo inferiore alle specifiche, dati 3G su entrambe le SIM

Contro

Assenza del modulo NFC e della connettività LTE, aggiornamenti OTA non accessibili

Di , 30 Maggio 2013

Qualcosa di nuovo

ZOPO Mobile è sicuramente un brand ancora poco conosciuto in Italia, ma sta crescendo rapidamente con una gamma di smartphone Android dual-SIM di buona qualità e dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Dopo aver lanciato una serie di terminali dal design chiaramente ispirato a quello della linea Galaxy Note di Samsung, ecco che finalmente è arrivato un prodotto originale e, a nostro giudizio, molto bello: lo ZOPO Mobile ZP980 Scorpio propone, infatti, un design gradevole ed elegante e una scheda tecnica pronta a competere con i top di gamma delle marche più quotate.

Prima di vedere nel dettaglio le caratteristiche di questo smartphone e i risultati dei nostri test, vi informiamo che ZOPO Mobile Italia, per un periodo di tempo limitato, offre uno sconto del 5% per gli acquisti effettuati sul loro sito utilizzando il codice WEBNEWS. Tale sconto, però, non riguarda lo ZP980.

Design

Con dimensioni pari a 143,3x70x8,5mm e un peso di 150 grammi, lo ZOPO Mobile ZP980 Scorpio è un terminale confortevole da gestire con una mano e sufficientemente sottile per essere portato nella tasca dei jeans o della giacca.

Il display da 5 pollici è in tecnologia IPS, con un ampio angolo di visione e con una risoluzione Full HD (1.080×1.920 pixel) per circa 440 ppi, e ricoperto dal Corning Gorilla Glass 2. I bordi laterali sono stati ridotti notevolmente per ridurre la larghezza dello smartphone. Notiamo, inoltre, con piacere che il display è stato trattato con uno strato oleofobico, tipico dei dispositivi di fascia alta, che ne rende piacevole il tocco e semplice la pulizia dalle impronte con il semplice passaggio di un panno morbido.

Ai lati del display, abbiamo i tasti capacitivi Android, fra i quali permane l’ormai deprecato tasto Menu al posto del Task Manager (che è comunque selezionabile tenendo premuto il tasto Home), la fotocamera frontale da ben 8 megapixel, i sensori di luminosità e di prossimità e lo speaker.

Ai lati dello ZOPO Mobile ZP980 Scorpio troviamo una banda in alluminio sulla quale sono posizionati, sulla parte in alto, il jack audio da 3,5 mm; sul lato destro, il tasto di accensione; in basso, il forellino del microfono e la porta microUSB; sul lato sinistro, il bilanciere del volume.

La parte posteriore ospita la fotocamera principale da 13,1 megapixel con flash LED, l’altoparlante per il vivavoce e il logo ZOPO. Lo sportellino posteriore è removibile e sotto di esso troviamo la batteria da 2.000 mAh, i due slot per le SIM card – uno in formato micro-SIM e uno in formato mini-SIM – e lo slot per la microSD compatibile con schede di capacità fino a 64 GB.

Il contenuto della confezione risulta decisamente più generoso di quanto siamo normalmente abituati a trovare: oltre allo ZOPO Mobile ZP980 Scorpio e alla guida d’uso, troviamo infatti il caricabatteria, il cavo USB, gli altoparlanti di tipologia standard (non in-ear) e una seconda batteria. L’azienda include anche un caricabatteria da auto, una touch-pen, una pellicola per proteggere lo schermo e una cover a libretto, disponibili fino a esaurimento scorte.

Caratteristiche

ZOPO Mobile ZP980 Scorpio

Il cuore dello ZOPO Mobile ZP980 Scorpio è rappresentato dal processore quad-core MediaTek MT6589 da 1,2 GHz accompagnato dal chip grafico PowerVR SGX 544 (lo stesso presente sull’iPad 4 e successore del SGX 543 che monta l’iPhone 5) e da 1 GB di RAM. La memoria di archiviazione di massa è di 16 GB, dei quali la parte accessibile all’utente è suddivisa in una partizione per le applicazioni da circa 1,5 GB e una partizione di storage da circa 12,5 GB.

Le connettività comprendono le reti mobili GSM (bande 900/1800 MHz), UMTS (solo banda 2.100 MHz) e HSDPA+ con velocità massima di download di 42,2 Mbps. Se lo ZOPO Mobile ZP980 Scorpio non ha alcun problema di funzionamento con gli operatori telefonici europei, l’assenza delle bande GSM 850/1.900 MHz e UMTS 850 MHz potrebbe comportare l’incompatibilità con alcune reti americane.

Da notare che a differenza degli altri smartphone dual-SIM in commercio, entrambi gli slot SIM supportano la connettività 3G e possono quindi essere utilizzati per la connessione a Internet.

Sono poi presenti il Bluetooth 4.0, il Wi-Fi a/b/g/n, con funzioni di tethering e hotspot portatile, e l’A-GPS. Sono invece assenti la connettività NFC e il supporto alle reti LTE.

Software

Un’altra piacevole sorpresa che ci riserva lo ZOPO Mobile ZP980 Scorpio è la versione del sistema operativo preinstallata: se infatti molti top di gamma di marche note sono ferme ad Android 4.1, ZOPO ha già adottato l’ultima Android 4.2.1 Jelly Bean, in versione stock come sui terminali della linea Nexus.

Ad eccezion fatta per una leggera trasparenza nelle schermate delle opzioni, che lasciano intravedere lo sfondo della schermata Home, non sono presenti né personalizzazioni, né applicazioni aggiuntive. È, comunque, presente il Google Play Store, per scaricare tutte le applicazioni che si desidera utilizzare, cosa non scontata nei prodotti di origine cinese.

Da segnalare l’impossibilità di aggiornare lo ZOPO Mobile ZP980 Scorpio in modalità OTA (Over-the-Air, un metodo che permette di aggiornare il dispositivo via wireless): per aggiornare il firware è infatti necessario effettuare il download dal sito ed eseguire l’update usando un tool da installare su desktop, operazione non proprio semplice per gli utenti meno esperti. L’azienda ci ha però comunicato che sta lavorando all’implementazione di prossimi aggiornamenti OTA.

Prestazioni

La prima cosa che notiamo non appena accendiamo lo ZOPO Mobile ZP980 Scorpio è il display: abbiamo già detto che si tratta di un IPS da 5” con risoluzione a 1080p, ma la luminosità accanto alla definizione e all’ampio angolo di visuale lo rende, forse, il miglior display che abbiamo mai visto su uno smartphone, anche superiore a quello dell’HTC One. Dobbiamo dire, infatti, che Zopo non ha utilizzato materiali economici, come spesso accade con produttori cinesi, affidandosi niente meno che a Sharp e agli ottimi pannelli della linea Aquos.

Anche il processore MediaTek si comporta molto bene, dando allo smartphone ottime prestazioni in termini di fluidità, sia in navigazione Internet sia nell’utilizzo delle applicazioni. La RAM da 1GB risulta più che sufficiente per la gestione della versione vanilla di Android, non essendo presente alcuna interfaccia personalizzata che altrimenti andrebbe ad appesantire il sistema.

ZOPO Mobile ZP980 Scorpio

Entrambe le fotocamere, quella principale da 13,1 megapixel e quella frontale da 8 megapixel, sono in grado di registrare video di buona qualità in formato Full HD a 30 fps. Sono presenti tutte le funzioni della fotocamera standard di Android, inclusi HDR, burst shot, face detection, geo-tagging, panorama, zero shutter-lag e touch focus. La fotocamera principale ha apertura f/2.4 e scatta immagini a 6 mpx selezionando il formato 16:9, mentre la frontale ha apertura f/2.8 e in formato 16:9 risulta limitata a 5 mpx. La visualizzazione di fotografie e filmati è decisamente piacevole, grazie soprattutto all’ottima qualità del display Sharp e alla buona resa dell’altoparlante posteriore.

Riguardo la resa dell’audio, se in chiamata risulta di qualità paragonabile a quella di altri telefoni cellulari, nell’ascolto di file musicali con cuffia o auricolari non siamo al livello delle tecnologie adottate dai principali vendor, quali Beats Audio o SonicMaster. Dobbiamo, però, riconoscere che grazie alla collaborazione con Yamaha, ZOPO Mobile ZP980 Scorpio ha notevolmente migliorato la qualità audio rispetto ai modelli precedenti, nei quali il suono risultava piuttosto metallico.

Esprimiamo soddisfazione anche sulla batteria: sebbene sia di soli 2.000 mAh, la durata media ci è sembrata molto buona e non abbiamo mai avuto problemi ad arrivare a fine giornata, anche con un utilizzo intenso del terminale.

Verdetto

Dobbiamo dire che con questo ZP980 Scorpio, ZOPO ci ha veramente impressionato. Se già i modelli precedenti ci avevano fatto una buona impressione, pur rimanendo dei compromessi rispetto ai prodotti di altri vendor, con questo nuovo flagship ZOPO non ha veramente niente da invidiare agli altri brand.

Aggiungiamo che il prezzo dello smartphone è di soli € 309, incluse le spese di spedizione dal magazzino italiano, con consegna tramite corriere espresso GLS in sole 48 ore. Per maggiori informazioni e per l’acquisto vi rimandiamo alla pagina prodotto del sito ZOPO Mobile Italia. Inoltre segnaliamo un ampio thread relativo allo ZP980 sul forum di XDA-developers (in inglese), con procedure di root, benchmark e molte altre informazioni per utenti più esperti.