Speciale E3 2018, la fiera del gaming

e3-2018

E3 2018, la fiera del gaming

Electronic Entertainment Expo 2018, meglio noto come E3 2018, è uno dei più grandi eventi annuali dedicati al gaming. In scena a Los Angeles dal 12 al 15 giugno, è palcoscenico di grandi annunci non solo dai tre big del settore, Sony, Microsoft e Nintendo, ma anche di publisher e sviluppatori tra cui Electronic Arts, Bethesda Softworks, Ubisoft e Square Enix.

Reveal di spicco, aggiornamenti, trailer e persino l'anticipazione di una nuova console in arrivo da parte di Microsoft caratterizzano la kermesse. Tra gli annunci di maggior appeal, un nuovo Halo, Gears of War 5, Pokémon Switch, The Last of US Part II, FIFA 19, un nuovo The Elder Scrolls, Tom Clancy's The Division 2 e molto altro ancora.

Di

A giugno, l’intera industria dei videogiochi si riunisce a Los Angeles per la conferenza stampa dell’Electronic Entertainment Expo 2018, meglio noto come E3 2018, rivelando una raffica di nuovi videogiochi a tripla A e attesi sequel. Come ogni anno, l’evento losangelino porta con sé grosse novità e aggiornamenti per le console Sony PlayStation, Microsoft Xbox e Nintendo oltre a nuovi giochi da Electronic Arts, Bethesda, Ubisoft, Capcom e tanti altri ancora.

Cos’è l’E3 ()

E3, ovvero l’Electronic Entertainment Expo, è l’evento più atteso dell’anno per il settore del gaming poiché palcoscenico di grandi annunci, aggiornamenti, trailer e reveal di nuove ed eventuali console. Anche per l’E3 2018, la 24esima edizione della kermesse, i maggiori espositori sono Sony, Microsoft, Nintendo, Electronic Arts, Bethesda Softworks, Ubisoft e Square Enix, ma in occasione delle conferenze vengono svelati i titoli di numerose software house, tra cui quelle indipendenti (indie).

Dove e quando si svolge ()

E3 2018 si svolge al Los Angeles Convention Center dal 12 al 15 giugno 2018 ma, come da tradizione, i giorni antecedenti l’apertura della fiera sono dedicati alle conferenze e ai media briefing delle hardware house e dei principali publisher. Come annunciato dai big del settore, queste di seguito le date e gli orari italiani degli appuntamenti principali:

  • Electronic Arts EA Play: sabato 9 giugno ore 20
  • Microsoft Showcase E3 2018: domenica 10 giugno ore 22
  • Bethesda Softworks: lunedì 11 giugno ore 03:30
  • Square Enix: lunedì 11 giugno ore 19
  • Ubisoft: lunedì 11 giugno ore 22
  • Sony PlayStation: martedì 12 giugno ore 03:00
  • Nintendo: martedì 12 giugno ore 18.

L’E3 2018 di Microsoft ()

Nella nuova bellissima location del Microsoft Theatre, il colosso di Redmond scende in campo all’E3 2018 con la divisione Xbox e dando un grande spazio non solo ai giochi first party ma anche alle terze parti. Tra gli annunci di maggior spicco vi è nuovo Halo (Halo: Infinite), tre giochi della popolare serie Gears of War e una moltitudine di trailer, da Kingdom Hearts III a Fallout 76, da Metro Exodus ad Anthem, da Crackdown 3 a Forza Horizon 4.

Le terze parti hanno svolto un ruolo cruciale all’interno della conferenza Microsoft: da The Division 2 a Shadow of the Tomb Raider e Sekiro Shadow Die Twice di From Software, fino ad arrivare ad annunci come Jump Force, Dying Light 2, Devil May Cray 5, Just Cause 4 e a Captain Spirit, spin off di Life is Strange. Inoltre, a stupire è anche un titolo Xbox di CD Projekt Red dal nome Cyberpunk 2077. Annunciato inoltre lo sviluppo di una console di nuova generazione di cui non si conosce però ancora il nome.

L’E3 2018 di Nintendo ()

Per il sesto anno consecutivo Nintendo rinuncia ad ospitare una tradizionale conferenza stampa all’E3 2018 a favore dello streaming di una presentazione video che si concentra sui nuovi giochi in uscita per Nintendo Switch e, in particolare, sul prossimo titolo Super Smash Bros. Probabile la presenza di Bayonetta 3, Metroid Prime 4, Pokémon Switch e alcune terze parti rilevanti dal calibro di Fortnite.

L’E3 2018 di Sony ()

All’E3 2018, Sony si concentra prevalentemente sui giochi già annunciati in passato, ovvero quattro esclusive PlayStation. Si tratta di Death Stranding, Ghost of Tsushima, Spider-Man e The Last of Us: Part II. Spazio anche agli annunci delle terze parti e ai giochi indipendenti, ma nessun nuovo hardware in vista.

Le novità ()

Come ogni anno, l’E3 2018 è palcoscenico di grandi novità non solo dalle tre principali compagnie (Microsoft, Sony e Nintendo) che forniscono anche l’hardware ma anche da publisher e sviluppatori di grande spicco.

Electronic Arts – EA

In occasione dell’evento EA Play 2018 svolto in apertura dell’E3 2018, Electronic Arts ha annunciato FIFA 19 e rivelato nuovi dettagli sugli attesissimi Anthem e Battlefield V. Pervenuti anche gli annunci di due nuovi titoli EA Originals, ovvero Unravel 2 e Sea of Solitude.

Bethesda

Alla conferenza E3 2018 di Bethesda c’erano tutti i più grandi e attesi videogiochi: Fallout 76, Doom Ethernal, il nuovo The Elder Scrolls VI (seguito di Skyrim), lo sparatutto post-apocalittico Rage 2 e un nuovo franchise chiamato Starfield che si presenta con un titolo fantascientifico in single-player.

Ubisoft

Ubisoft partecipa all’E3 2018 con uno dei giochi più attesi della prossima stagione, ovvero Tom Clancy’s The Division 2, ma non solo: spazio a Skull & Bones, Beyond Good & Evil 2, Transference Enter the Home of a Mind, Starlink Battle for Atlas e Assassin’s Creed Odyssey.

Square Enix

In occasione dello showcase all’E3 2018 di Square Enix, la compagnia dà spazio al nuovo e atteso capitolo dedicato alle avventure di Lara Croft, ovvero Shadow of the Tomb Raider, a Kingdom Hearts 3, a Final Fantasy VII Remake, Left Alive e The Avengers Project.

Immagine: E3 Expo