Notizie su sondaggio

Microsoft Tossup organizza le cene con gli amici

Luca Colantuoni, 7 Luglio 2015 - Tossup è la nuova app per iOS e Android, sviluppata dai dipendenti Microsoft, che permette di organizzare incontri o chiedere opinioni su vari argomenti.

Social network e TV, intesa perfetta

Luca Colantuoni, 7 Settembre 2011 - La TV è ancora il mezzo preferito dagli utenti, ma aumenta l'utilizzo dei social network durante la visione dei programmi.

Rapporto ACSI: Wikipedia è il miglior social media

Davide Falanga, 20 Luglio 2011 - Wikipedia è il portale social più apprezzato dagli utenti, seguito da YouTube. Google, invece, è il motore di ricerca con il più alto gradimento.

USA, più e-reader che tablet

Giovanni Ferlazzo, 28 Giugno 2011 - Cresce la popolarità degli eReader negli Stati Uniti. Lo stesso, anche se in tono minore, accade per i tablet. Ma le masse sono ancora lontane.

Il 40% degli utenti urla contro il proprio PC

Luca Colantuoni, 11 Febbraio 2011 - Un simpatico sondaggio di Avira rivela che il 39% degli utenti urla contro un PC e il 9% lo colpisce con una mazza da baseball.

Sicurezza, le aziende temono i social network

Emanuele Menietti, 2 Febbraio 2010 - I social network non sono ben visti dalle aziende per i rischi legati alla sicurezza. Il dato emerge da una recente indagine di Sophos, che ha messo in evidenza come buona parte dei pericoli derivino dall'uso poco consapevole dei social network

Google News, il 44% dei lettori non clicca

Emanuele Menietti, 20 Gennaio 2010 - Secondo una recente indagine, quasi la metà dei lettori di Google News legge solamente i titoli e i riassunti forniti dall'aggregatore senza accedere agli articoli originali. La ricerca aggiunge nuovi dati sulla delicata questione delle news a pagamento

Notizie a pagamento, l’80% dice no

Emanuele Menietti, 17 Novembre 2009 - L'80% degli utenti della Rete nel Nord America rinuncerebbe ai propri siti preferiti di informazione qualora divenissero a pagamento. Un segnale per gli editori alla ricerca di nuove soluzioni per compensare il calo degli introiti legati all'advertising

Poche ore e tanta abitudine per gli italiani online

Emanuele Menietti, 22 Maggio 2009 - Secondo una ricerca commissionata da Microsoft, il 60% circa dei navigatori italiani trascorre al massimo due ore di tempo online al giorno. Gli utenti del Bel Paese sono anche molto abitudinari: in una sessione arrivano a visitare due nuovi siti su otto

Eurisko e i miti sul Web da sfatare

Emanuele Menietti, 11 Maggio 2009 - Secondo GfK Eurisko, miti e stereotipi su Internet impediscono agli operatori di trarre tutti i benefici offerti dalla Rete. Per gli utenti italiani, il Web è ormai un elemento radicato nella loro vita quotidiana ed è sempre più irrinunciabile

Studio norvegese: i pirati comprano musica 10 volte di più di quanta ne scarichino

Marco Sicolo, 23 Aprile 2009 - Bizzarro risultato per uno studio eseguito da alcuni ricercatori norvegesi: l’industria musicale dovrebbe “ringraziare” chi scarica musica illegalmente. La BI Norwegian School of Management, infatti, avrebbe dimostrato che chi effettua download di file musicali attraverso le reti P2P, sia in realtà un vorace consumatore di musica “a pagamento”. Per la precisione, per ogni file illegale […]

L’83% delle aziende non passerà a Windows 7 nel 2010

Emanuele Menietti, 15 Aprile 2009 - I professionisti dell'IT non sembrano essere determinati a passare rapidamente al nuovo Windows7. Lo rivela un recente sondaggio, che ha evidenziato come il comparto dell'IT tema un upgrade doloroso verso il nuovo OS e stia valutando soluzioni alternative

Facebook lancia i sondaggi sponsorizzati

Emanuele Menietti, 2 Febbraio 2009 - Determinati a monetizzare i loro 150 milioni di utenti, i responsabili di Facebook hanno messo a punto un nuovo sistema per gli annunci pubblicitari basato su sondaggi a pagamento. La nuova piattaforma permetterà indagini di mercato rapide e a basso costo

Informazione, il Web supera la carta stampata

Emanuele Menietti, 30 Dicembre 2008 - Il 40% degli statunitensi dichiara di utilizzare Internet come principale fonte di informazione, mentre i quotidiani sono fermi al 35%. La TV detiene ancora l'egemonia come prima fonte informativa, ma tra i giovani il Web è ormai del tutto concorrenziale

Internet sconfigge sesso e TV

Emanuele Menietti, 16 Dicembre 2008 - Stando a una recente indagine statistica, poco meno della metà degli statunitensi preferirebbe un'astinenza dal sesso o dalla televisione rispetto a una lunga lontananza dal Web. Per il 91% degli intervistati, Internet ha migliorato la loro vita

Un adolescente su cinque si spoglia online

Emanuele Menietti, 11 Dicembre 2008 - Un'indagine statistica ha evidenziato come la pratica di inviare fotografie e testi a sfondo sessuale in Rete sia seguita dalla maggior parte degli adolescenti e dei giovani online. Il fenomeno sembra essere in crescita e difficilmente controllabile

Google è la società con la più alta reputazione

Emanuele Menietti, 26 Giugno 2008 - Da una recente indagine demoscopica, la società di Mountain View è risultata la corporation con la migliore reputazione in tutti gli Stati Uniti. Condizioni di lavoro e trattamento dei dipendenti hanno colpito positivamente i partecipanti alla ricerca

Ma sono davvero vacanze?

Matteo Aldamonte, 6 Giugno 2008 - Le vacanze estive sono alle porte, e milioni di lavoratori non vedono l’ora di poter prendere, almeno per qualche settimana, le distanze dal mondo del lavoro, che li circonda per tutto il corso dell’anno. Ma quanti lavoratori, davvero, in periodo di vacanze, non pensano al lavoro? Il discorso nasce da un’interessante indagine condotta dal sito […]

Sì ai cellulari in aereo, ma niente telefonate

Gabriele Niola, 26 Maggio 2008 - L'eventualità di utilizzare il cellulare in aereo piace ai passeggeri, ma a patto di utilizzarlo solo per lo scambio di dati e non per le chiamate vocali. Nei prossimi mesi, molti stati europei autorizzeranno l'uso dei telefonini a bordo durante il volo

Internet influenza poco gli acquisti

Emanuele Menietti, 19 Maggio 2008 - Secondo un recente sondaggio, il ruolo della Rete nell'influenzare l'acquisto di bene e servizi da parte dei consumatori sarebbe ancora molto marginale. A Internet, gli utenti preferirebbero ancora le tradizionali reti sociali al di qua dello schermo