Notizie su terrorismo

USA, non avrete il mio account

Antonino Caffo, 5 Giugno 2019 - Pronto ad aprire la tua bacheca alla polizia aeroportuale statunitense? Meglio darle una pulita e cancellare quei post contro il governo USA.

Facebook live, la soluzione è chiuderlo

Antonino Caffo, 23 Aprile 2019 - Intelligenza artificiale e machine learning sono le tecnologie che promettono di rendere i live di Facebook un posto migliore: non è così semplice.

Europa, terrorismo online va rimosso entro un’ora

Candido Romano, 18 Aprile 2019 - Il Parlamento europeo ha approvato le regole che intimano alle grandi piattaforme di rimuovere il terrorismo online in un'ora.

Una IA per il Governo inglese contro il terrorismo

Filippo Vendrame, 13 Febbraio 2018 - Il Governo inglese ha sviluppato una piattaforma basata sull'intelligenza artificiale in grado di individuare e bloccare la propaganda terroristica online.

Correva l’anno

Giacomo Dotta, 31 Dicembre 2017 - Ogni anno è colpa del Web: pedofilia, terrorismo, violenza, ma con l'arrivo del 2018 e di una campagna elettorale chissà a quali livelli arriveremo.

Il Regno Unito vuole una backdoor in WhatsApp

Luca Colantuoni, 20 Settembre 2017 - Il governo britannico ha chiesto a WhatsApp di implementare una backdoor per avere accesso alle conversazioni effettuate con il servizio di messaggistica.

YouTube: un redirect per combattere il terrorismo

Cristiano Ghidotti, 21 Luglio 2017 - Redirect Method è una tecnologia adottata da YouTube per sconfiggere la piaga del terrorismo online con le armi dell'informazione e della contronarrazione.

I giganti del tech contro il terrorismo

Filippo Vendrame, 27 Giugno 2017 - Facebook, Microsoft, Twitter e YouTube hanno stretto un accordo per combattere insieme la propaganda terroristica online.

WhatsApp e Telegram, sicurezza o privacy?

Luca Colantuoni, 26 Giugno 2017 - Molte agenzie di intelligence, tra cui quelli dell'alleanza Five Eyes, vogliono accedere ai messaggi per intercettare le conversazioni tra terroristi.

Guerra al terrorismo online: l’approccio di Google

Cristiano Ghidotti, 19 Giugno 2017 - Nuovi strumenti e iniziative per combattere la piaga del terrorismo in Rete: l'approccio di Google, legato soprattutto ai video in streaming su YouTube.

WhatsApp aiuta i terroristi, serve una backdoor

Luca Colantuoni, 28 Marzo 2017 - Il governo britannico vuole avere accesso ai messaggi inviati con WhatsApp attraverso una backdoor che possa eludere la crittografia end-to-end.

I grandi social insieme contro il terrorismo

Filippo Vendrame, 6 Dicembre 2016 - I grandi social network americani hanno deciso di costituire un database unico di foto e video utilizzati dai terroristi per bloccare le loro attività.

Francia: visita siti pro-ISIS e viene arrestato

Cristiano Ghidotti, 2 Dicembre 2016 - Un 32enne francese è stato arrestato per aver visitato portali jihadisti e per la detenzione di materiale pro-ISIS: condannato a due anni di reclusione.

Facebook e Google bloccano i video dei terroristi

Filippo Vendrame, 27 Giugno 2016 - Facebook, Google ed altri player di internet hanno iniziato ad utilizzare una tecnologia per bloccare automaticamente i video di matrice terroristica.

Euro 2016, allerta attentati con l’app SAIP

Luca Colantuoni, 8 Giugno 2016 - SAIP è l'app per iOS e Android sviluppata dal governo francese per segnalare agli utenti eventuali attentati durante i prossimi Europei di calcio.

Microsoft elimina tutti i contenuti dei terroristi

Luca Colantuoni, 23 Maggio 2016 - Microsoft rimuoverà dai suoi servizi online tutti i materiali (documenti, email, immagini, audio e video) associati a singoli o gruppi di terroristi.

L’ISIS e il lato oscuro della guida autonoma

Cristiano Ghidotti, 6 Maggio 2016 - Allerta dalla NATO: in Siria, il movimento terrorista dell'ISIS sarebbe al lavoro sulla realizzazione di una self-driving car da impiegare negli attentati.

Google rimuove un’app talebana da Play Store

Cristiano Ghidotti, 4 Aprile 2016 - L'applicazione, chiamata Alemarah, era stata sviluppata e pubblicata su Google Play con l'intenzione di promuovere l'attività del movimento talebano.

L’errore di Facebook Safety Check in Pakistan

Giacomo Dotta, 27 Marzo 2016 - Facebook ha inviato un alto numero di richieste errate tramite il proprio Safety Check nelle ore successive all'attentato di Lahore in Pakistan.

Apple VS FBI: altri 12 gli iPhone coinvolti

Marco Grigis, 24 Febbraio 2016 - Non solo l'iPhone 5C di San Bernardino, sarebbero 12 le richieste del Dipartimento della Giustizia USA e dell'FBI ad Apple negli ultimi anni.