Acer Aspire P3, l’ultrabook che diventa tablet

Da ultrabook Windows 8 a tablet in pochi secondi: con Acer Aspire P3 basta staccare la tastiera per utilizzare solo il display touchscreen da 11,6 pollici.

,

La versatilità è il punto di forza del nuovo Acer Aspire P3, ultrabook equipaggiato con sistema operativo Windows 8 capace di trasformarsi in tablet nel giro di pochi secondi. Basta infatti staccare la tastiera fisica per utilizzare solamente il display da 11,6 pollici touchscreen. Un valido concorrente per Microsoft Surface, con processore Intel, fino a 120 GB di memoria interna per lo storage, fotocamera posteriore da 5 megapixel, webcam 720p frontale e porte USB 3.0 per il trasferimento rapido dei file. È inoltre garantito il supporto al pennino, utile ai più creativi per disegnare o prendere appunti direttamente sullo schermo.