Adobe, così salveremo le foto sfocate

Quante foto sfocate da buttare, quanti ricordi perduti a causa di un focus non azzeccato? Ma ora Adobe ha la soluzione: il miracolo è possibile.

,

Le ovazioni al minuto 1:18 esprimono al meglio la meraviglia di fronte ad una nuova funzione di Adobe Photoshop che promette di salvare dal limbo tutte quelle fotografie che, a causa di un incauto movimento o di un focus mal impostato, vanno perdute poiché indefinite, di scarsa qualità ed irrimediabilmente rovinate fin dallo scatto iniziale. Quel che Adobe promette è la possibilità di effettuare una sfocatura al contrario, ripristinando così l'immagine "a fuoco" partendo da una situazione compromessa. Quel che il software è in grado di fare è il riconoscimento del movimento che ha portato all'errore, intervenendo quindi sull'immagine per apportare un correttivo. Nella peggiore delle ipotesi il rumore della sfocatura sarà ridotto, ma ci si può spingere fino alla rimozione completa del problema. La nuova funzione sarà probabilmente integrata in Photoshop a partire dalla prossima Creative Suite.
Fonte: 9to5Mac