ASUS PadFone Mini, smartphone e tablet insieme

New entry per i device ibridi Android: il concept dell’ASUS PadFone Mini è lo stesso del “fratello maggiore”, ma il display è questa volta da 4,3 pollici.

,

New entry nel catalogo di dispositivi ibridi equipaggiati con Android: il concept dell'ASUS PadFone Mini è lo stesso già visto con il "fratello maggiore", ma il display del telefono ha una diagonale inferiore, da 4,3 pollici con risoluzione pari a 960x540 pixel. Inserendo lo smartphone nell'apposita PadFone Station è poi possibile trasformarlo in un tablet da 7 pollici, particolarmente adatto per la riproduzione dei contenuti multimediali. Il debutto in Europa è previsto per il secondo trimestre del 2014, ad un prezzo non ancora confermato, mentre per quanto riguarda il processore è stato scelto un Qualcomm Snapdragon MSM8226 quad core da 1,4 GHz.