ASUS, una magia chiamata Padfone

Infilare uno smartphone in un tablet potrebbe essere un’assurdità. Oppure una magia, il cui abracadabra è stato pronunciato da ASUS.

,

Il tavolino, il mago, l'assistente. Il cilindro è un tablet, da cui non scaturisce un coniglio quanto bensì uno smartphone. Manca la formula magica e manca la bacchetta, ma il risultato è lo stesso: la magia si compie sotto gli occhi della platea del Computex, ove l'ASUS Padfone prende forma e si svela per la prima volta. Il Padfone è un tablet all'interno del quale può essere inserito uno smartphone. Il risultato complessivo è un prodotti ibrido e modulare nel quale il tablet funge da esoscheletro del telefono per esaltarne le qualità su uno schermo più ampio.
Fonte: ASUS • Immagine: Engadget