Bike Intermodal: pieghevole e a pedalata assistita

Il progetto finalizzato alla realizzazione di una bici pieghevole a pedalata assistita, ha ricevuto dall’UE un finanziamento pari a 1,58 milioni di euro.

,

Il progetto della startup fiorentina Tecnologie Urbane, finalizzato alla realizzazione di una bicicletta pieghevole a pedalata assistita, ha ricevuto dall'Unione Europea un finanziamento pari a 1,58 milioni di euro. L'obiettivo è quello di commercializzare un mezzo a due ruote che possa essere ripiegato e trasportato in uno spazio del tutto simile a quello di una valigia ventiquattrore (50x40x15 cm), con un peso complessivo pari a 7,5 Kg. Il tutto nel pieno rispetto dell'ambiente: le singole parti che compongono la bici sono infatti riciclate al 100%. Saranno disponibili due versioni: con e senza motore, con prezzo variabile da 800 a 1.300 euro.