Bio-Bot: un robot con muscoli stampati in 3D

Dai laboratori dell’Università dell’Illinois arriva un robot chiamato Bio-Bot, in grado di muoversi semplicemente applicando una corrente ai suoi “muscoli”.

,

Dai laboratori dell'Università dell’Illinois arriva un piccolo robot (lungo meno di un centimetro) chiamato Bio-Bot, in grado di muoversi semplicemente applicando una corrente ai suoi "muscoli". Si tratta a tutti gli effetti di una macchina biologica, controllabile dall'esterno e da remoto, che spalanca le porte ad una potenziale rivoluzione in campo medico. Lo "scheletro" è composto da idrogel e interamente realizzato con l'ausilio di stampanti 3D. Ecco il video dimostrativo pubblicato dal team di ricercatori che spiega il funzionamento di questa complessa e promettente tecnologia.