Cosa registra una GoPro che cade da 3.000 metri

Ecco cosa registra una GoPro in caduta libera da oltre 3.000 metri d’altezza: il dispositivo si stacca accidentalmente dall’elmetto di un paracadutista.

,

Un team di paracadutisti si lancia da migliaia di metri d'altezza. Uno di loro indossa una action camera della linea GoPro, per riprendere la discesa da un punto di vista in soggettiva. Ad un tratto l'imprevisto: il dispositivo si stacca e inizia a precipitare, volteggiando vorticosamente su se stesso, fino allo schianto con il suolo, ma senza mai interrompere la ripresa. A trovare la registrazione, all'interno della scheda di memoria rimasta intatta, è un micologo nel corso di un'escursione. Una volta pubblicato in Rete, il filmato fa il giro del mondo e diventa virale ottenendo milioni di visualizzazioni.