Il 2015 secondo Facebook

Facebook ripercorre il 2015 ormai al termine attraverso gli eventi più importanti che hanno caratterizzato gli ultimi dodici mesi e i tormentoni della Rete.

,

Facebook ripercorre il 2015 che sta ormai per giungere al termine, attraverso gli eventi più importanti che hanno caratterizzato gli ultimi dodici mesi e i tormentoni della Rete. Dai tragici fatti di cronaca provenienti da tutto il mondo al colore del vestito sul quale si sono interrogate milioni di persone, dall'emergenza migranti alla turbolenta estate greca, fino agli attentati terroristici che hanno colpito Parigi il mese scorso. Ognuno di questi accadimenti è stato condiviso, discusso, contestato, commentato e analizzato sulle bacheche del social network, spesso partendo da un articolo della stampa per sviscerarne ogni singolo aspetto. Nella clip, intitolata "Year in Review", anche la reazione di Dave Grohl dei Foo Fighters al progetto italiano Rockin1000.