Facebook connette tutti con droni e satelliti

Connettere le persone da tutto il mondo, anche dove l’accesso a Internet oggi è meno facile come nei paesi del terzo mondo, questo è lo scopo di Connectivity Lab.

,

Mark Zuckemberg ha annunciato il Connectivity Lab, un progetto rivolto a un insieme di nuove tecnologie che possano migliorare ed estendere l’accesso a Internet, emanazione di Internet.org alla quale partecipano, oltra alla stessa Facebook, Ericsson, MediaTek, Nokia, Opera, Samsung e Qualcomm. Lo scopo è collegare il mondo intero, portando la banda larga laddove oggi non arriva, in particolare nei Paesi del terzo mondo. Parteciperanno al Connectivity Lab anche esperti della NASA e dell’Osservatorio Astronomico Nazionale.